Come capire se una frattura è realmente guarita?

Buona sera caro dottore...le scrivo per descriverle un piccolo problema. Mia sorella il 12 settembre a causa di una caduta si è fratturata il secondo metacarpo della mano destra(frattura scomposta obliqua), dopo qualche giorno è stata operata con l'inserimento di un filo metallico, il quale è stato rimosso dopo 31 giorni, il 19 ottobre. Il 18 novembre fa il controllo radiografico..secondo il radiologo l osso è ancora in fase di consolidamento e i due frammenti ossei risultano discretamente allineati, ma il callo osso non si è ancora formato. Dopo due giorni mia sorella si reca in ospedale e fa vedere le radiografie all'ortopedico, il quale invece afferma che l'osso si è già consolidato, e i frammenti sono allineati,anche se non perfettamente, ma questo non le comporterà nessuna conseguenza funzionale. Sarà cosi? Il callo osseo si sarà già formato o non? Spero possa rispondermi e togliermi questo piccolo dubbio che mi crea tanta preoccupazione e ansia

La risposta

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

purtroppo dovrei vedere gli rx del prima e dei post, è soggettiva l’affermazione del callo osseo, dipende dal percorso professionale del professionista, non c’è una sola matematica e spesso basta che la radiografia sia fatta con un macchinario diverso per dare giudizi differenti.Un saluto

Domande correlate

Quanto tempo bisogna aspettare dopo infiltrazione di cortisone alla spalla prima di sottoporsi ad in...

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Lo deve decidere il medico che avrà l’onere e l’onore di operarla.Un saluto

Vedi tutta la risposta

Dormire con piedi in tensione

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Purtroppo con il tempo certi accorgimenti che il corpo aveva messo in atto per poter stare in salute diventano inefficaci. Forse un bravo podologo, un ecodoppler arti inferiore e magari una terapia...

Vedi tutta la risposta

Intervento protesi ginocchio

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Questa decisione la si prende insieme a chi avrà l’onore e l’onere di operarla, in genere si fa la protesi perché il dolore è diventato ingestibile.Un saluto

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio