Colchicina nella cura della pericardite

Buongiorno, ho contratto una pericardite in seguito al covid con un lieve versamento. Mi e' stata prescritta colchicina 1 compressa al giorno per un mese. Premetto che ves è pcr sono nella norma e anche ECG. Pero' accuso dolore al petto e fiato corto. Solo con l'ecocardiogramma si rileva questo lieve versamento. Puo' bastare la cura solo con colchicina in monoterapia a risolvere l'infiammazione? Premetto che per un problema di policistosi renale non posso assumere FANS

La risposta

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,L’uso associato di aspirina e/o cortisone sarebbe auspicabile per garantire una migliore guarigione.

Domande correlate

Ipotensione

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,Con questi valori sarebbe opportuno dimezzare la dose giornaliera

Vedi tutta la risposta

Possono usare il laser se ho la valvola mitrale?

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,Può fare tutte queste terapie, che sono controindicate in chi è portatore di pace maker.

Vedi tutta la risposta

Pressione bassa circa 105/70

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno, io insisterei comunque con la terapia in atto poiche i valori sono buoni e confortanti, non ritengo che i sintomi siano legati agli sbalzi pressori

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio