Colchicina nella cura della pericardite

Buongiorno, ho contratto una pericardite in seguito al covid con un lieve versamento. Mi e' stata prescritta colchicina 1 compressa al giorno per un mese. Premetto che ves è pcr sono nella norma e anche ECG. Pero' accuso dolore al petto e fiato corto. Solo con l'ecocardiogramma si rileva questo lieve versamento. Puo' bastare la cura solo con colchicina in monoterapia a risolvere l'infiammazione? Premetto che per un problema di policistosi renale non posso assumere FANS

La risposta

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,L’uso associato di aspirina e/o cortisone sarebbe auspicabile per garantire una migliore guarigione.

Domande correlate

Cosa devo fare?

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,Inizierei a fare prima una lastra del torace, e un elettrocardiogramma.

Vedi tutta la risposta

Extrasistolia

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,In caso di aritmie ventricolari l’esame più importante e la risonanza magnetica. Al più se vi è il dubbio che le aritmie possano essere su base ischemica un test da sforzo...

Vedi tutta la risposta

Extrasistole ventricolare

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,Dopo ecocardiogramma sarebbe utile verificare con risonanza magnetica cardiaca.Po bisognerà valutare il tutto con esami alla mano

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio