Circoncisione , dubbi nel post-intervento

Buonasera, mercoledì mattina ho fatto un intervento di circoncisione totale per una fimosi serrata. Mi hanno spiegato cosa fare nel post-intervento, però c'è una cosa che non mi riesce proprio. Mi hanno detto di tenere il pene rivolto verso l'ombelico per evitare l'accumulo di liquidi; purtroppo in stato di riposo il mio pene è corto e non riesco a tenerlo come dicono, se ci provo sento dolore e si infiamma il frenulo. Ieri notte ho lasciato il pene rivolto verso il soffitto e non verso l'ombelico come mi è stato detto, e questa mattina ho notato che il glande era di colore giallo e quindi pensando di aver fatto un danno ho riprovato a riposizionare il pene come dicono ma senza successo e con molto dolore. È un problema non tenere il pene rivolto verso l'ombelico? Il glande giallo è sinonimo di concentrazione di liquidi? Grazie in anticipo.

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Ma no, non si preoccupi. Se anche non dovesse riuscire a tenerlo in scarico non accadrà nulla di particolare

Domande correlate

Cistite o uretrite

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Buongiorno, oltre a prendere opportunamente integratori come sta facendo, fondamentale mantenere l’intestino regolare e ridurre piccante, fritti, Salumi, alcolici, cioccolato e caffè

Vedi tutta la risposta

Urina sangue

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, il sangue nelle urine non sempre è una condizione preoccupante, ma necessita sempre tassativamente di una visita per capirne la natura

Vedi tutta la risposta

Incontinenza urinaria

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Buongiorno, da quanto riferisce il grado di incontinenza e a un livello tale da necessitare esami di approfondimento, non Credo in questo caso posso dare beneficio l’alimentazione

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio