Circolazione lenta troppo caldo agli arti inferiori

Salve, sono una ragazza 26 anni da 5anni soffro il caldo, lavoro all aperto ma appena siamo in primavera o iniziano ad esserci 27/30 gradi le mie vene di caviglie e mani e ginocchia comprese si gonfiano... Bevi molto Usavo vite rossa e centella asiatica, Gambe in alto alla sera Faccio attività aerobica Routine stretching al mattino The e tisane sempre Sul lavoro nelle ore più calde 12:00/15:00 Cosa posso fare per avere un effetto rapido se mi inizia a girare la testa e mi sento scoppiare le vene da fare fatica a camminare?? Grazie

La risposta

avatar Medicine naturali e Omeopatia - Luigi Torchio Dott. Luigi Torchio

Riduca il sale  e gli alimenti salati nella dieta, prenda 50 gocce di VENAVIN erbe nobili in mezzo litri d’acque tutte le mattine e guardi questo video. Saluti cari dr Torchio Luigihttps://www.youtube.com/watch?v=-oLo3gjVeEA&t=6s

Domande correlate

Richiesta per mesoterapia omeopatica

avatar Medicine naturali e Omeopatia - Luigi Torchio Dott. Luigi Torchio

Limdiaral va bene, max tre fiale alla settimana anche non diluite, mesoterapia eseguita da medico esperto. A settimane alterne con Linfomiosot Guna, stessa posologia, due mesi di trattamento...

Vedi tutta la risposta

Eutirox ed erbe medicinali

avatar Medicine naturali e Omeopatia - Luigi Torchio Dott. Luigi Torchio

Non ci sono problemi ad assumere integratori di quel tipo, attenendosi ai dosaggi indicati sulle confezioni.

Vedi tutta la risposta

Soffro di candida da anni ormai e funghi nei piedi con forte prurito…che cura posso fare?

avatar Medicine naturali e Omeopatia - Luigi Torchio Dott. Luigi Torchio

Assuma per almeno due mesi i fermenti Candinorm della Pegaso, una bustina mattino e sera, e una compresssa due volte al girono di semi di pompelmo. Per le unghie applichi tutte le sere ...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio