Ciclo anomalo

Buongiorno, da un paio di mesi ho sospeso la pillola sibilla in cerca del secondo figlio. il primo ciclo senza pillola è arrivato con 5 giorni di ritardo ma si è trattato di un ciclo "normale" come flusso e durata ( circa 4/5 giorni). Purtroppo sto avendo problemi con il secondo ciclo post sospensione pillola in quanto è iniziato con 10 giorni di ritardo e con un flusso anomalo, molto abbondante con perdite sia di sangue che di "tessuto", inizialmente per perdurare con perdite filamentose rosse da ormai ben 11 giorni! Resto in attesa di Vs cortese riscontro. cordialmente

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Le ipotesi sono tante quindi si faccia visitare e faccia un’ecografia transvaginale per escludere un polipo o una cisti ovarica ma la cosa più probabile è che si tratti di un problema ormonale con anovulazione 

Domande correlate

Problemi mestruazioni

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Il fatto che noti delle perdite significa che le tue ovaie producono estrogeni ma non ovulano. Se non hai dolori di pancia e non hai il dubbio di poter rimanere incinta  (ovviamente...

Vedi tutta la risposta

Norlevo o ellaone?

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Norlevo è poco efficace se assunto dopo due giorni. Se dopo due giorni dal rapporto a rischio si vuole ancora fare della contraccezione postcoitale consiglio Ellaone (o generico) oppure di...

Vedi tutta la risposta

Gravidanza e vaccino

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Puoi farlo

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio