Calo del desiderio

Salve, nel 2010 ho subito un isteresctomia totale a causa di un tumore al collo dell'utero. Sono andata in menopausa immediatamente, con forti vampate (i primi anni solo quelle) che tengo sotto controllo con il livial (ho provato prodotti naturali o sospenderlo ma le vampate sono ancora, tutt'oggi, forti ed intense) con gli anni sono arrivati artrosi, con cui ho iniziato a convivere dal 2013 (nell'ultima visita ortopedica mi è stato detto che c'è poco da fare oltre qualche infiltrazione secondo necessità e la ginnastica) e negli ultimi due/tre anni anche con calo del desiderio. L'ultimo problema mi angusti parecchio perché provoca malumori di coppia. Sono ancora giovane ho 49 anni e nn vorrei rinunciare al sesso, ma la voglia non c'è. Sono sportiva, attiva, mangio sano. Ci concediamo viaggi insieme e quando gli impegni lavorativi coincidono ci godiamo il tempo insieme. Siamo affiatati ed innamorati anche dopo molti anni, ma non sentire quel trasporto fisico è avvilente x entrambi. Io lo "accontento" ma nn ne rimango soddisfatta come prima (il sesso era entusiasmante tra noi prima del calo). Esistono farmaci per aiutarmi? Grazie

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Si usano e aiutano, per questo problema, fitoterapici a base di Tribulus (Refeel cpr ad esempio) o anche androgeni in piccole dosi: Dhea o Testosterone ( cura ormonale) proprio perché nella donna in menopausa calano anche gli ormoni androgeni che, pur essendo in quantità molto più basse che nei maschi, sono comunque i responsabili di quel trasporto che senti mancare

Domande correlate

Tamoxifene e ispessimento endometriale

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

È importante sorvegliare ma è probabile che l’ispessimento sia dovuto al tamoxifene, è una conseguenza frequente.

Vedi tutta la risposta

Prurito anale e perianale

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Se hai prurito vuole dire che c’è troppa concentrazione di batteri, sebbene lo Staphilococco in piccola quantità sia un normale abitante della nostra cute.Meglio usare un antibiotico, o se...

Vedi tutta la risposta

Ho avuto un rapporto il 14/6 si è rotto il preservativo ma il mio partner ha comunque eiaculato fuo...

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Rischio basso.Ripeti il test dopo una settimana .Ma perché usi il termine MENARCA?Monarca si chiamano solo le prime mestruazioni nella vita di una donna.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio