Calcolosi renale e jogging

Buongiorno, ho pregressi casi di calcolosi renale (fosfato/ossalato di calcio), con espulsione spontanea o dopo litotripsia. Ultimamento presento episodi di macro-ematurie in seguito ad attività di jogging; ho fatto un’ecografia e hanno trovato reni nella norma a parte nel rene dx un’immagine iperecogena di 1 cm con relativo cono d’ombra, probabilmente riferibile a calcolo. Posso continuare ad effettuare sport o può avere effetti negativi sul rene? Ringrazio

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Continui pure ma quel calcolo va trattato, consulti un urologo

Domande correlate

Sport dopo prostatectomia

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, sicuramente dopo tutto questo tempo dall’intervento aumenti l’attività senza problemi. I disturbi che riferisce non credo siano correlati all’attività fisica

Vedi tutta la risposta

Consiglio su esame uricultura

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, quei valori non sono preoccupanti, tuttavia consiglio di acidificare le urine per ridurre la proliferazione batterica. Potrebbe utilizzare per esempio acidif mono una volta al giorno per...

Vedi tutta la risposta

Carcinoma vescica

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, si deve affidare agli urologi che la stanno seguendo. Meglio l’asportazione prima di procedere a un eventuale nuovo ciclo di instillazioni

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio