Interventi per la calcolosi

Una settimana fa circa ho avuto una colica renale. Oggi ho fatto un'ecografia e il medico ha trovato il calcolo nell'uretere. Avevo appuntamento per litotrissia a onde d'urto a settembre, ma dato quest'ultimo episodio di colica ho dovuto fare quest'ecografia e una diretta renale di cui sto aspettando i risultati. Volevo chiederle un parere sul tipo di trattamento che potrei ricevere. È ancora possibile la litotrissia extracorporea o dovrei prepararmi psicologicamente ad altri trattamenti più invasivi? In quest'ultimo caso, potrebbe spiegarmi come funzionano? Vorrei un po' tranquillizzarmi. Aspetto una sua risposta, la ringrazio in anticipo

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, Se il calcolo dell’uretere è ostruente probabilmente bisognerà valutare un intervento di ureteroscopia, con il quale si risale lungo le vie escretrici e si polverizza il calcolo con il laser

Domande correlate

Esito della biopsia carcinoma a cellule renali.

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, purtroppo non è possibile esprimere un parere clinico su una patologia oncologica via mail E poterla rassicurare.deve necessariamente fare riferimento agli urologi che l’hanno in...

Vedi tutta la risposta

Sospetta fimosi? dopo balanite con cura farmacologica

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, è necessario eseguire una visita urologica per valutare l’entità dell’eventuale fimo sì. Solo così si può capire se continuare con terapia o valutare una circoncisione

Vedi tutta la risposta

Daflon500

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

No, nessun effetto

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio