Calazio

Ho da circa due mesi un calazio alla palpebra superiore dell'occhio sinistro. Sto facendo degli impacchi tiepidi con camomilla 3, 4 volte al giorno ma il calazio non recede, Non è aumentato di volume ma non è neanche diminuito. Esiste qualche prodotto per aiutare e velocizzare la guarigione e per evitare l'intervento. Grazie. Cordiali saluti.

La risposta

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Normalmente in associazione agli impacchi caldi si aggiunge una pomata cortisonica. Ovviamente va utilizzata solo su indicazione medica previa visita oculistica. Riguardo al suo caso specifico, purtroppo, se non si interviene rapidamente i calazi si cronicizzano ed è possibile eliminarli solo chirurgicamente. Due mesi è un periodo relativamente lungo quindi è molto probabile che la terapia cortisonica sia inutile.

Domande correlate

SALVE ,soffro di "Miodesopsie da qualche mese ,mi hanno prescritto degli integratori ma il prob...

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Purtroppo le modesopsie difficilmente si risolvono. Con l’assunzione di integratori ma, soprattutto, aumentando l’idratazione, nel tempo si attenueranno. La vitreolisi non sempre è...

Vedi tutta la risposta

Congiuntivite

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Buongiorno 4 mesi sono un tempo sufficiente per considerare la chirurgia della cataratta conclusa pertanto la congiuntivite non comprometterà l’esito dell’intervento.  Il...

Vedi tutta la risposta

Piccolo trauma all’occhio

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Se non ha altri sintomi penso che scomparirà spontaneamente. 

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio