Brugada

Buonasera, ho 38 anni e mi è da poco stato diagnosticato un pattern Brugada indotto da test all'ajmalina.Ecg basale solo lieve ritardo destro riscontrato da anni. Non honsintomi a parte qualche sporadica extrasistole. 1 Ve e 16Sve all'Holter. Mia madre soffre di aritmia e 16 anni fa ha avuto uno svenimento di dubbia origine. Ha svolto centinaia di ecg e Holter, eco, rmn (in quanto le extra provenivano dal Vdx) potenziali tardivi e Sef. Tutti esami negativi con nessuna diagnosi certa formulata. Chiedevo: è possibile che nonostante tutti questi esami possa essere lei ad avermi passato il brugada è che non si sia mai visto? Tutti gli ecg non mostrano alcun ritardo e anche gli altri esami nessun sospetto. Grazie

La risposta

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buonasera,La sindrome di Brugada non da sintomi e la sua diagnosi è basata su una alterazione dell’ elettrocardiogramma molto specifica. In casi dubbi, si possono eseguire test genetici che aiutano a capire il grado di rischio della sindrome. Consiglierei pertanto di sporofindire con Holter a 12 derivazione al fine di almeno diagnosticare un tipo 1 o 2 Dr. Antonio Sagone

Domande correlate

Informazione

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,Puòsicuramente assumere insieme i farmaci e non mi risultano interazioni con l’altra molecolaDr. Antonio Sagone

Vedi tutta la risposta

Fitte lancinanti dal centro schiena al petto

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,Il reflusso può sicuramente giustificare il sintomo, io comunque farei anche lastra del torace e test da sforzoDr. Antonio Sagone

Vedi tutta la risposta

Pressione arteriosa

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,Parametri perfetti direi.Complimentose il suo stile di vita!Dr. Antonio Sagone

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio