Bruciore uretra alta post-minzione

Ho 34 anni e il fastidio che ho da un paio di mesi è un leggero bruciore alla parte alta interna del pene dopo aver urinato e che dura per qualche ora. Si manifesta di più dopo le minzioni del pomeriggio/sera rispetto alla mattina. Nessun altro sintomo (no dolori, no minzioni notturne, no urgenze, no frequenza aumentata). Ho eseguito esami urina e urinocoltura negativi, esami sangue nella norma ed ecografia basso addome e svuotamento senza rilievi. Ho riportato tutto all'urologo che, a seguito di visita completa e notando alcuni piccoli arrossamenti sul glande, mi ha diagnosticato lieve balanopostite. Prostata invece consona e non dolente. Quindi solo igiene con Balanil e basta. Subito dopo visita mi rendo conto per caso che il fastidio si attenua sensibilmente se in doccia ho cura di non far arrivare sul pene del bagnoschiuma generico. A distanza di un mese in cui ho sempre fatto la doccia col costume, il miglioramento è sostanziale: adesso sento il fastidio post-minzionale solo alla punta dell'uretra e solo se la premo. Prima di tornare dall'urologo vi chiederei gentilmente un parere: è consistente l'ipotesi di balanopostite come reazione all'uso di bagnoschiuma generici? Può generare questo fastidio che adesso si attenua? E' corretto pensare che la prostata sia estranea da tutto ciò? Online mi è capitato di leggere di infezioni da candida e similari: l'urinocoltura avrebbe invece dovuto evidenziarle qualora presente? Grazie mille.

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, quanto riferisce sembra essere ascrivibile a congestione prostatica.assuma un integratore come Prostanox o Prostadep plus tutte le mattine per 40 giorni, evitare piccante, fritti, salumi, alcolici, cioccolato e caffè. Per il pene usi una crema come canesten Mattina e sera per otto giorni

Domande correlate

Sono un uomo di 66 anni alto 179 cm per 95 chili, di struttura scheletrica normale, qual'è il ...

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, sicuramente è necessario fare una visita urologica

Vedi tutta la risposta

Informazione

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Certo, nessun problema

Vedi tutta la risposta

Parere spermiogramma

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Certo ci sono possibilità, l’integratore può essere utile

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio