Bruciore al meato uretrale e gocciolamento dopo la minzione

Sono un ragazzo ho 18 anni e 4 mesi fa dopo una masturbazione alla prima minzione ho premuto troppo forte ed ho sentito un fortissimo dolore. Alla prima minzione della mattina ho bruciore alla minzione. Ho da 4 mesi gocciolamento post-minzionale, bruciore al meato uretrale esterno dopo minzione e a volte dolori al corpo del pene. Ho fatto l’uroflussometria ed è nella norma, urinocoltura ed è negativa. Ho preso utibis e ivuxur prescritti dall’orologio e non hanno fatto niente. Si potrebbe trattare di una prostata infiammata per il gocciolamento post minzionale? Il mio medico di base mi aveva detto che si tratta di uretrite non infettiva. Che potrebbe essere secondo voi? Grazie in anticipo per la risposta

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Sembra una prostatite non batterica. Assuma un integratore come Prostanox o prostadep plus Una volta al giorno per almeno due mesi. Evitare piccante, fritti, salumi, alcolici, cioccolato e caffè

Domande correlate

Calcoli reni 3,5 e 4,7

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, vista la dimensione bere acqua e poveri di sodio, ridurre drasticamente proteine animali e sale dalla dieta, non bandire latticini dalla dieta e assumere tanti citrati che sono...

Vedi tutta la risposta

Dolore perineo

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, potrebbe essere congestione prostatica protratta, ma l’approccio differisce in base a parametri che vengono valutati in sede di visita

Vedi tutta la risposta

Erezionioni precoci e problemi del frenulo

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, non esiste una lunghezza standard. Bisogna solo valutare se è fastidioso e sottoposta eccessiva trazione durante i rapporti

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio