Attacchi di panico

Gentile dottore, Soffro da 40 anni (ne ho 62) di attacchi di panico che evito soli evitando le situazioni che li scatenano. Sono stata in cura per anni da: neurologo e psicoterapeuta, cure farmacologiche e npn. Risultati zero. Mi bastetebbe sapere a chi rivolgermi x cercate almeno in vecchiaia di uscirne. Abito 8n provincia di Venezia. Con poche speranze, La ringrazio Alessandra Panciera

La risposta

avatar Psichiatria - Giampaolo Perna Prof. Giampaolo Perna

Cara Alessandra, nella mia esperienza con un intervento integrato farmacologico (scegliendo il farmaco adatto alla persona) e psicoterapeutico cognitivo-comportamentale, che metta al centro l’esposizione comportamentale, in quasi tutti i pazienti si può arrivare ad avere una scomparsa degli attacchi di panico con il recupero completo della libertà di movimento e dell’autonomia. Se lo gradisce, sarò lieto di aiutarla data la mia specializzazione in disturbi d’ansia e di panico anche mediante telemedicina. Può trovare i miei riferimenti sul mio sito personale http://www.giampaoloperna.it

Domande correlate

Soggetto psichiatrico

avatar Psichiatria - Giampaolo Perna Prof. Giampaolo Perna

Caro lettore/lettrice, in questi casi è fondamentale l’intervento dei medici che stanno seguendo la persona anziana in questione che potrebbero valutare anche l’idea di una...

Vedi tutta la risposta

Citalopram mattino e pranzo n.2

avatar Psichiatria - Giampaolo Perna Prof. Giampaolo Perna

Caro lettore, generalmente il citalopram non influisce sulla pressione arteriosa. Cordiali saluti

Vedi tutta la risposta

Stress da troppe malattie

avatar Psichiatria - Giampaolo Perna Prof. Giampaolo Perna

Caro lettore/lettrice, è normalissimo sentirsi giù visto la storia di malattie mediche che ha raccontato. Dato che ha motivi validi per essere un pò in difficoltà, non è semplice essere...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio