Atrofia vaginale

Buonasera. Ho 66 ani. In seguito a prurito e bruciore in zona perivaginale con la presenza anche di piccoli taglietti mi è stata diagnosticata atrofia vaginale. Terapia: Colpotrophine capsule. Le capsule inserite prima di dormire e in profondità rilasciano durante la notte e al mattino molta secrezione giallognola. Presumibilmente è la capsula che si è sciolta uscendo dalla vagina. E' normale?. Occorre cambiare terapia?. Mi pare che vada tutto perso. Grazie

La risposta

avatar Erboristeria - Silvana Gambaro Silvana Gambaro

Dovrebbe girare la domanda ad un  ginecologo tra gli esperti, trattandosi di farmaci non sono di mia competenza. 

Domande correlate

MYO INOSITOLO

avatar Erboristeria - Silvana Gambaro Silvana Gambaro

Il myo inositolo come le ho spiegato serve per aiutare le sue ovaie, credo che per il dosaggio sarà opportuno chiedere al suo ginecologo, mentre proti sprint è un reale integratore alimentare e...

Vedi tutta la risposta

Aiuto eccesso di sebo sul viso

avatar Erboristeria - Silvana Gambaro Silvana Gambaro

Una buona maschera con argilla verde ventilata e estratto di Bardana dovrebbero risolvere il problema.

Vedi tutta la risposta

Infuso di malva sintomi dopo prima assunzione

avatar Erboristeria - Silvana Gambaro Silvana Gambaro

Normalmente l’esito che lei lamenta non dovrebbe essere relativoall’assunzione di Malva, detta pianta non ha alcuna azione sedativa, continui a proseguire nel consumo per qualche giorno...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio