Assenza ciclo dopo rapporto a rischio e capoparto

Buongiorno, Ho un bimbo di 9 mesi e il capoparto l'ho avuto in vacanza il 21 giugno. Il primo luglio e un altro giorno che non mi ricordo qual'è ho avuto rapporto con coito interrotto. Il 19 luglio comincio a sentire classici sintomi del ciclo che però, ad oggi 27 luglio, non arriva. I sintomi li ho tutt'ora. Leggere fitte basso ventre (lato e centro), un paio di volte mia sono svegliata la mattina con una pesantezza incredibile agli stomaco, poi passata. Domenica sera fatto test dopo aver bevuto circa mezzo litro di liquido (l'urina utilizzata era quella conseguente alla bevuta): esito negativo. Da premettere che ho sempre avuto ciclo puntualissimo e regolarissimo. Come mi comporto ora? Che devo fare? Grazie! NB: allatto ancora.

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Fai il test sul sangue, dosaggio beta-HCG .È normale in allattamento avere delle stranezze nel ciclo ma è sempre bene pensare ed escludere l’eventualità di una gravidanza 

Domande correlate

Dubbio feci molli e pillola

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

No non c’è  problema 

Vedi tutta la risposta

Ho fatto petting in zcqua, rischio una gravidanza?

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

No non rischi una gravidanza per il petting

Vedi tutta la risposta

Streptococcus agalactiae gruppo b

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Se l’antibiogramma rileva sensibilità a questo antibiotico va bene

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio