Anticoagulanti

Abbiamo avuto un aborto spontaneo e dopo il raschiamento la mia compagna ha dovuto assumere anticoagulanti. La scorsa settimana abbiamo fatto le analisi del sangue e ha amoglobina bassa anche il ferro. Ha paura di avere emorragie interne, ma non ha preso botte, tagli e cadute. E la ginecologa ha detto che l'apparato genitale e tornato a posto. È possibile che gli anticoagulanti ti facciano avere emorragie interne se una causa come descritto sopra o può essere semplicemente dovuto al AS e che ha avuto il ciclo da pochi giorni?

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Le donne hanno facilmente delle anemie dovute alle abbondanti perdite 

Domande correlate

Premenopausa precoce era 46

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

A seconda del momento del climaterio si può usare, nelle fasi precoci una pillola leggera, magari con estrogeni naturali, poi una terapia sostitutiva tipica (dopo i 50) dopo  5 anni conviene...

Vedi tutta la risposta

Terapia Ormonale sostitutiva

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Buongiorno Paudien è identico ma non è dispensato da SSN.Se non trova nessuno dei due un’ottima alternativa è Livial o Tibocina ( sono uguali)Cordiali saluti 

Vedi tutta la risposta

Passare da cerotto alla pillola

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Senza pause la protezione contraccettiva è la più sicura 

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio