Anni 62. Diagnosi a 23 anni di nevrosi d ansia . Ho fatto tutto il possibile per raggiungere l indipendenza economica: laurea specialistiche e via dicendo. Sono insegnante da circa 40 anni. Ultimamente ho fatto visita cardiologica e il medico non ha riscontrato nulla ma la solita e maledetta tachicardia che mi trascino da quando ero ragazza. Prescritto Sequacor 1.25.Lo sto assumendo da circa due mesi. La domanda: posso prenderla a cicli oppure come posso sospendere?

Dovrei rispondere? o ricevere la risposta?

La risposta

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno, I betabloccanti sono farmaci specifici che non possono essere presi al bisogno.La diagnosi di tachicardia, se sinusale, in teoria non dovrebbe essere affrontata con tali farmaci.Dr. Antonio Sagone

Domande correlate

Antipertensivi ed insufficienza renale

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno, i sartani non sono necessariamente causa di IR.Pertanto proseguirei la cura prescritta Dr. Antonio Sagone

Vedi tutta la risposta

Associazione di farmaci

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,Si può usarlo non mi risultano interferenzeDr. Antonio Sagone

Vedi tutta la risposta

Salute

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,Potrebbe essere utile Ecocolordoppler vasi del colloDr. Antonio Sagone

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio