Anemorrea e rapporti

Buonasera dottoressa, la contatto per un dubbio riguardante il ciclo mestruale, più nello specifico mi riferisco all'anemorrea perciò all'assenza di mestriazioni (specifico che si tratta di una cosa dovuta ad un disturbo dell'alimentazione). Nel caso dunque in cui ad una ragazza con un passato di amenorrea della durata di 2 anni ritornassero finalmente le mestruazioni, risulterebbe già da subito possibilmente fertile? Quanto impiega solitamente il ciclo a regolarizzarsi? Per quanto riguarda, ad esempio, l'ovulazione, come funziona in questo caso?? Spero di essermi spiegata a sufficienza.. Grazie in anticipo! Arrivederci!

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

L’ovulazione arriva prima delle mestruazioni e le determina (a meno che non s’instauri una gravidanza).Il ciclo regolare dipende da molti fattori e può darsi che non lo diventi mai.È importante, dopo un disturbo alimentare, che venga ripresa un’alimentazione corretta e che il peso superi la soglia minima indispensabile perché l’organismo sabbia sufficiente energia per mestruare.Cordiali saluti 

Domande correlate

Ho preso la pillola oggi 4 ore prima per sbaglio rispetto al solito orario. Succede qualcosa? l'...

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

No. Non c’è problema Cordiali saluto 

Vedi tutta la risposta

Gravidanza con petting?

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Nessun rischio.Nel liquido preseminale non sono contenuti spermatozoi

Vedi tutta la risposta

Sport post parto

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Dopo il parto l’attività fisica deve essere ripresa gradualmente specie per quanto riguarda gli addominali, sia per evitare uno spiacevole inconveniente che si chiama Diastasi dei muscoli...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio