Alla tac risulta che ho un calcolo nell’uretere sinistro a 1,8cm dalla vescica e di 5,8mmm di diametro

Devo andare a fare pipì ogni ora sia di giorno che di notte e se cerco di trattenermi dopo non riesco più a farla con bruciori terribili che prendono uretra in particolare sul lato sinistro verso la parte finale .spesso devo impiegare anche 30 minuti prima di riuscire a farla .Spesso riesco poi a fare pipì dopo che ho fatto aria . Il calcolo penso sia in quella posizione da ormai 7/8 mesi .I reni non risultano dilatati.Cosa mi consigliate per espellerlo.

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, un calcolo della vescica di quel tipo si forma solitamente per uno svuotamento incompleto a causa della prostata. Necessario quindi una valutazione urologica in cui si valuterà il trattamento del cancro e probabilmente contestualmente della prostata

Domande correlate

Sono un uomo di 66 anni alto 179 cm per 95 chili, di struttura scheletrica normale, qual'è il ...

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, sicuramente è necessario fare una visita urologica

Vedi tutta la risposta

Informazione

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Certo, nessun problema

Vedi tutta la risposta

Parere spermiogramma

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Certo ci sono possibilità, l’integratore può essere utile

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio