AIUTO PROSTATITE

salve, ho 42 qnni ed è dal mese di giugno che combatto una fastidiossissima prostatite, ho fatto visita urologica, eco, analisi del sangue, ma non è uscito nulla di particolare.....Oggi pero' sono alla seconda terapia a base di antibiotici e serenoidi, ma i risultati stentano ad arrivare,,,,,,potrei usare qualche prodotto che nel frattempo aiuti o meglio migliori l'erezione??...se si...quale mi consiglia?? Grazie

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, fino a quando ci sarà la prostatite non è facile andare ad agire sull’erezione. Continui la terapia ed eventualmente esegua una nuova visita urologica per cambiare l’approccio, che talvolta tra il solo poco giovamento dalla terapia antibiotica. Si ricordi di bandire in questo periodo piccante, fritti, salumi, alcolici, cioccolato e caffè

Domande correlate

Probabile prostatite

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Sconsiglio antibiotico, perché spesso questi prostatiti sono abatteriche. Consiglio visita urologica di approfondimento

Vedi tutta la risposta

Serenoa repens e minoxidil e zinco

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

No, continui pure

Vedi tutta la risposta

Vena dorsale profonda del pene trombizzata

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, non serve cura, lentamente di sciolgono i coaguli e si ammorbidisce. A volte vengono prescritte creme a base di eparina per accelerare il processo

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio