Agnocasto

Salve dottoressa... Sto cercando una gravidanza e la mia ginecologica mi ha Prescritto l'agnocasto tutti i giorni... Ma leggendo un po' su internet, ho letto che è sconsigliato prima dell'ovulazione e va assunto in fase luteale perché agisce come progesterone naturale. È vero??

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

L’agnocasto è un regolatore ormonale e va preso per due mesi di seguito prima di fare l’assunzione solo nel periodo premestruale 

Domande correlate

Covid e gravidanza

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Può anche caderti una tegola mentre passi sotto un cornicione ma la probabilità di un aborto è alta comunque, circa 1 su 4 gravidanze, anche senza covid. Cominciamo a pensare in positivo, poi se...

Vedi tutta la risposta

Ornibel

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Può essere la conseguenza di difficoltà di adattamento al basso dosaggio di Ornibel che dal secondo mese dovrebbero risolversi 

Vedi tutta la risposta

Profilattico associato coito interrotto

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Attesa!

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio