Accuso dolore e bruciore nell'atto dei rapporti intimi. Puo' trattarsi di infiammazione?.. e vista la difficoltà nell'ottenere pareri medici in questo periodo emergenziale, potrei chiedere al mio medico di base una cura antibiotica? o devo fare una visita ginecologica

Comunico inoltre di essere in menopausa. Vanno bene lo stesso i farmaci che mi avete indicato nella risposta che ho gia' ricevuto? Scusate se aggiungo questa ulteriore domanda.

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Devi fare una visita ginecologica oppure tentare una terapia generica, ad ampio spettro, che spesso funziona, come la combinazione di clotrinazolo e metronidazolo

Domande correlate

Informazione su un farmaco

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Si dovrebbe prima indagare con un tampone vaginale se questa secchezza è dovuta ad altro, magari una Candida perchè alla tua età non è normale prendere un farmaco per la menopausa, anche se...

Vedi tutta la risposta

Pap test positivo. Effettuato quindi una colposcopia ma senza biopsia. Tra 6/8 mesi mi hanno detto d...

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Le alterazioni del Pap Test sono dovute al Papilloma Virus. Se il pap Test non torna alla normalità spontaneamente farai la colposcopia e il test HPV.Difficile aggiungere altro dato che ho così...

Vedi tutta la risposta

Relazione tra mioma/fibroma e squilibri ormonali

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Il mioma è molto frequente, anche in forma multipla e, se non ti dà disturbi non è neanche da considerare una patologia ma solo sorvegliare che non cresca troppo.Si può assumere Delphys Plus...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio