A lungo termine efexor influisce sulla salute???

da 20 anni assumo efexor prima 75 e ora 150 e non intendo smettere, sto troppo bene, nn vorrei tornare agli attacchi di panico di 20 anni fa che mi avevano costretta a letto, il mio cruccio è: ma gli spicofarmaci presi per tanto tempo e tanto tempo ancora influiranno sulla mia salute???ho 66 anni e oltre all'ipotiroidismo e colesterolo alto sotto controllo con statine posso dire che sono fortunata,Grazie mille dottor Perna, attendo una sua risposta. Cordiali saluti

La risposta

avatar Psichiatria - Giampaolo Perna Prof. Giampaolo Perna

Caro lettore/lettrice, in linea generale non ci sono evidenze scientifiche chiare che gli inibitori della ricaptazione della serotonina e della noradrenalina siano tossici a lungo termine. E’ importante che la terapia venga monitorata da uno specialista psichiatra che valuti la situazioni di volta in volta ma non è obbligatorio sospendere questi farmaci. Cordiali saluti

Domande correlate

Terapia con cymbalta

avatar Psichiatria - Giampaolo Perna Prof. Giampaolo Perna

Il cymbalta è un ottimo farmaco che deve essere somministrato in caso di diagnosi ben precise. In generale può indurre alcuni dei malesseri da lei descritti (anche se il gonfiore alle parti...

Vedi tutta la risposta

Problemi di deglutire

avatar Psichiatria - Giampaolo Perna Prof. Giampaolo Perna

Cara lettrice potrebbero essere i sintomi di un disturbo di panico. Solo una valutazione psichiatrica attenta potrà portare a una diagnosi precisa e quindi a un progetto terapeutico che...

Vedi tutta la risposta

Sospensione da tegretol

avatar Psichiatria - Giampaolo Perna Prof. Giampaolo Perna

Cara lettrice/lettore, l’effetto della sospensione della carbamazepina dipende anche da dosaggio iniziale che non è specificato. I sintomi che descrive in suo nonno potrebbero essere legati...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio