7 giorni di ritardo e due test negativi

Buongiorno, ad oggi sono 7 giorni di ritardo e nessun sintomo oltre alle perdite bianche. L'anno scorso ho fatto una visita ginecologica e mi è stata diagnosticata l'oligomenorrea. Può essere dovuto da quello? Le perdite bianche possono farmi sperare ciclo in arrivo? (preciso che la settimana scorsa avevo seno gonfio e dolente, senso di gonfiore alla pancia e lievi fitte al basso ventre mentre ad oggi non avverto più nulla oltre alle perdite) Attendo risposta, grazie sempre

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Se hai le mestruazioni una volta ogni tanto (oligomenorrea)  non è prevedibile il momento in cui hai l’ovulazione e quindi sei fertile ma è possibile che queste perdite indichino un’aumento di estrogeni e  quindi l’ovulazione. In tal caso le mestruazioni arriveranno tra 2 settimane 

Domande correlate

Premenopausa precoce era 46

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

A seconda del momento del climaterio si può usare, nelle fasi precoci una pillola leggera, magari con estrogeni naturali, poi una terapia sostitutiva tipica (dopo i 50) dopo  5 anni conviene...

Vedi tutta la risposta

Terapia Ormonale sostitutiva

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Buongiorno Paudien è identico ma non è dispensato da SSN.Se non trova nessuno dei due un’ottima alternativa è Livial o Tibocina ( sono uguali)Cordiali saluti 

Vedi tutta la risposta

Passare da cerotto alla pillola

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Senza pause la protezione contraccettiva è la più sicura 

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio