hero image

Lampade di sale: 5 effetti benefici

Scopri perché le lampade di sale fanno bene alla tua salute, purificando l’ambiente in modo tutto naturale

iStock



di Serena Allevi


Le lampade di sale sono sempre più apprezzate. Non sono, infatti, soltanto belle da vedere. Queste speciali lampade, tutte naturali, possono svolgere diverse funzioni benefiche. Oltre all'aspetto di design e all'atmosfera soffusa che creano, infatti, le lampade di sale sono amiche della tua salute e anche del tuo umore. 


Cos'è una lampada di sale

Le lampade di sale sono speciali lampade fabbricate utilizzando salgemma proveniente dall'Himalaya. I cristalli di sale sono rosa e hanno specifiche caratteristiche. Prima di tutto, si tratta di un sale formatosi in modo naturale nel corso di un lunghissimo periodo di tempo. Di solito, le lampade di sale hanno una forma piramidale o a cilindro.

Ma in commercio puoi trovarne di tanti tipi diversi, così da incontrare le diverse esigenze di gusto e luogo in cui verranno posizionate. La base delle lampade, che vengono alimentate a corrente, può essere di diversi materiali. In generale, si tende a realizzare lampade di sale con base in legno per far sì che quasi ogni componente dell'oggetto sia in materiale naturale al 100%.

Le lampade di sale svolgono diverse azioni benefiche sull'ambiente e sulla salute di chi ci vive. Per esempio, assorbono l'umidità in eccesso proprio per mezzo dei cristalli di sale. Ma vediamo insieme tutti i benefici di queste affascinanti lampade di salute. 


1. Assorbono l'umidità e purificano l'aria

Tra i primi benefici delle lampade di sale, riscontriamo sicuramente la loro naturale capacità di assorbire l'umidità. Si rivelano, dunque, ottime per bonificare naturalmente ambienti eccessivamente umidi. Per esempio, uffici posti in seminterrati. 

Ma non solo: le lampade di sale emettono ioni negativi e questo significa che vanno a ridurre l'inquinamento elettromagnetico, purificando l'aria che respiriamo al chiuso. L'inquinamento domestico è, infatti, sempre più diffuso ed è molto difficile contrastarlo. Le lampade di sale possono aiutare a rendere l'ambiente in cui si vive o si lavora molto più salubre. Provale in camera da letto (per esempio, sul comodino) oppure in ufficio


2. Possono aiutare chi soffre di allergie

Purificando efficacemente l'aria, le lampade di sale si possono considerare alleate di chi soffre di allergie (per esempio, agli acari, ai pollini o ai peli del gatto). La lampada di sale, infatti, sfrutta le incredibili proprietà salutari dei cristalli di sale. Quella che viene definita haloterapia e che viene usata, in modo più ampio e completo, anche nelle grotte di sale. 

Sistemare una lampada di sale in salotto o nelle stanze dei bambini, può diventare un'ottima abitudine (tutta naturale) per rendere l'aria più pura sfruttando i benefici dei cristalli di sale sulle alte vie respiratorie. 


Lampada di sale con base in legno

181299

Le lampade di sale sono bellissime anche da vedere, veri e propri complementi d'arredo di design. La luce soffusa che creano riesce ad arricchire ogni ambiente di un'allure confortevole. Questa lampada è stata creata utilizzando cristalli di sale rosa dalle montagne himalayane. Essendo completamente naturali, le lampade di sale tendono a essere una diversa dall'altra proprio perché i cristalli sono diversi tra loro.

Perfetta per chi soffre di allergie e ottima l'emissione di ioni negativi. Con una base in legno, questa lampada multifunzione si adatta alla perfezione a ogni tipo di ambiente domestico (dalla camera da letto al salotto). Ma questa lampada di sale rosa è perfetta anche per la scrivania dell'ufficio: ti aiuterà a mantenere alta la concentrazione e ti rilasserà, allontanando i malumori. 


3. Rilassano e aiutano ad attenuare l'ansia

Le lampade di sale emettono una caratteristica luce arancione, di diverse gradazioni a seconda delle dimensioni dei cristalli e della loro forma. Infatti, le lampade di sale non sono tutte uguali tra loro. Questa luce soffusa crea un ambiente rilassante, migliorando gli stati di tensione e stress. Tutto ciò rende le lampade di sale perfette in ambienti lavorativi. Per esempio, sulla scrivania soprattutto nei periodi di surmenage. Merito della cromoterapia, che punta proprio sulle luci colorate per attenuare disturbi di tipo emotivo. 

Per gli stessi motivi, le lampade di sale sono ideali in camera da letto se si soffre di insonnia: la luce soffusa e colorata, unitamente all'emissione di ioni negativi, aiuta a rtitrovare un sonno rigenerante. 


Mini lampada di sale

180819

Anche le dimensioni delle lampade di sale sono variabili: ci sono i modelli più grandi, per arredare ambienti più ampi, ma anche modelli di lampade di sale più piccole. Magari adatte alla stanza dei bambini.

Questa mini lampada di sale è realizzata con salgemma dell'Himalaya e pesa soltanto 0.4 kg. Si attacca alla parete con spina USB (e consuma davvero pochissimo), promettendo di purificare efficacemente l'aria dalle radiazioni elettromagnetiche ma anche dall'umidità eccessiva. Il design molto carino rende la lampada perfetta per la stanza da letto, poiché lo spazio occupato è dabbero esiguo. Inoltre, la cromoterapia favorisce uno stato di profondo di relax prima del sonno. Leggere avvolti da una luce rosa-arancione è una coccola dolce e decontratturante.


Lampada di sale a cubo

181304

Le lampade di sale possono essere anche bellissime da vedere. Questo modello ha un'originale forma a cubo di Rubik, un'insolita versione della lampada di sale tradizionale. Ma con le stesse proprietà per la salute.

Ideale in salotto, in bella vista, ma anche in una stanza dedicata per esempio alla pratica dello yoga o della meditazione. Si tratta di una lampada realizzata in rocce di sale cristallino himalayano, contenente ben 84 tipi di minerali funzionali alla salute dell'organismo. La lampada di sale aiuta in caso di allergie poiché purifica l'aria dai pollini, dalla polvere e anche dal fumo di sigaretta.

Il cubo, decorato con diamanti acrilici, rivela tutto il suo fascino soprattutto quando si illumina di notte. I giochi di luce che si formano agiscono, invece, come una seduta di cromoterapia favorendo il relax e l'addormentamento.


4. Stimolano il sistema immunitario e migliorano l'umore

Le lampade di sale aiutano a rinforzare il sistema immunitario. Merito dell'emissione di ioni e anche dell'esposizione dell'organismo, attraverso le prime vie aeree, ai benefici dei cristalli di sale. Sono moltissimi i minerali contenuti, infatti, nel salgemma e di cui fare scorta attraverso la respirazione. Per esempio, lo iodio. Ovviamente la quantità di iodio (e di altri preziosi minerali) dipende anche dalla superificie della lampada. 

Anche l'umore trova giovamento dall'esposizione alla lampada di sale. Infatti, grazie alla cromoterapia è possibile contrastare malumori e sensazione di tristezza. Soprattutto se dovuti a tensione, stress e stati d'ansia. 


5. Migliorano la concentrazione e la creatività

Posizionare una lampada di sale in ufficio o sulla scrivania di casa è un'idea eccellente per aumentare la produttività, attenuando contemporaneamente le tensioni. Come sappiamo, esiste un rapporto inversamente proporzionale tra produttività ed eccessiva tensione. Rilassando attravero la sua speciale luce, la lampada di sale migliora anche la concentrazione favorendo creatività e produttività. E rendendo più piacevoli persino i rapporti con i colleghi. 


Leggi anche

Stanze del sale per la salute e per la pelle

Quanto sale c'è nei cibi che mangiamo

Iodio: domande e risposte

Sale: un po’ ma non troppo

Consumare sale iodato è ok per la tiroide