hero image

Borse sotto gli occhi? Riducile così

Antiestetiche e ingombranti, conferiscono al viso un’impressione stanca. Per contrastarle, è bene capire da cosa sono causate

iStockPhoto



di Alessandra Montelli


Sono varie le ragioni delle borse sotto gli occhi: dall'ereditarietà all'affaticamento della vista, passando per stress e stanchezza. Tutte le cause hanno come corollario la caratteristica della pelle che in quell'area è particolarmente sottile. 

Quali sono le cause delle borse sotto gli occhi?

Normalmente il gonfiore sotto e intorno agli occhi indica un eccessivo accumulo di liquidi nei tessuti circostanti, chiamato edema, nel tessuto cutaneo circostante. Poiché la pelle intorno agli occhi è più sottile che nel resto del corpo, il gonfiore può essere abbastanza evidente. Per la stessa ragione spesso le borse sotto gli occhi sono accompagnate da uno scolorimento.

Ma perché i liquidi si accumulano e ristagnano sotto gli occhi fino a formare le fatidiche borse?

- eccesso di consumo di sale, che causa ritenzione di liquidi;

- allergie che possono comportare infiammazione e gonfiore;

- disidratazione;

- stanchezza e mancanza di sonno;

- stress

- invecchiamento generale dell'organismo (e non solo cutaneo);

- fattori ereditari.

Per quanto riguarda l'ereditarietà, anche se una persona non presenta nessuna delle condizioni indicate nell'elenco, spesso si ritrova con le borse sotto gli occhi solo perché le ha ereditate. Il gonfiore si presenta quindi come parte dei lineamenti del viso, un tratto tipico che "scorre" in famiglia. A tutt'oggi gli scienziati non hanno saputo trovare una vera spiegazione.


Borse sotto gli occhi e invecchiamento

Con il passare degli anni, alcune persone possono accusare un gonfiore sotto gli occhi che prima non avevano. In questo caso, il gonfiore è generato dal cedimento del tessuti che avvolgono l'occhio, piuttosto che dall'accumulo e ristagno di liquidi. Dal punto di vista fisiologico l'occhio è "incastonato" all'interno dell'orbita ossea grazie a uno speciale tessuto adiposo che è a sua volta fermato da membrane specifiche. Si trovano nelle palpebre inferiori e superiori e sono responsabili anche dello sguardo disteso tipico della giovane età.

L'invecchiamento comporta un assottigliamento graduale di questa membrana, rendendo sempre meno capace di trattenere i tessuti adiposi necessari alla protezione degli occhi. Ecco questo tessuto adiposo "spinge in avanti", riempiendo le palpebre. Ecco che compaiono insoliti gonfiori e borse.


Perché le borse a volte si manifestano solo al mattino?

Il motivo risiede nel fatto che mentre dormiamo, non muoviamo le palpebre, le quali, se tenute sempre in esercizio come accade durante il giorno, contribuiscono a contrastare il ristagno dei liquidi. Spesso il fenomeno scompare non appena si inizia a battere ciglio o a un'ora dal risveglio.


I rimedi per le borse sotto gli occhi

Mentre alcuni rimedi casalinghi come le fette di cetriolo possono alleviare temporaneamente gli occhi gonfi, una soluzione più duratura dipende dalla causa sottostante.


Le soluzioni cosmetiche

Le creme per il contorno occhi contro le borse sono a base di centella asiatica, caffeina, alghe, ippocastano e liquirizia, tutte sostanze che mirano a drenare i liquidi in eccesso. Si devono applicare tutti i giorni mattina e sera.

Aiuta a sgonfiare l'edema sotto gli occhi l'applicazione di un fazzoletto imbevuto di acqua e camomilla ghiacciata. Basta preparare un infuso di camomilla e poi far sciogliere 2 cubetti ghiaccio, oppure preparare la camomilla la sera prima, e metterla in frigo. 
In alternativa, si possono usare bustine di tè bagnate da acqua fredda. Entrambi gli impacchi vanno tenuti in posa per 5-10 minuti, cercando di effettuare ogni tanto una leggera pressione.


Alimentazione e stile di vita

Contro la tendenza alla formazione di gonfiori sotto gli occhi, è bene ridurre il sale e aumentare il consumo di cibi ricchi di potassio, come ad esempio le banane. Servono a eliminare i liquidi in eccesso.

Un utile suggerimento contro le borse è abbandonare l'abitudine di dormire con un cuscino troppo basso o addirittura senza cuscino. Durante il riposo notturno le spalle e la testa devono essere leggermente sollevate rispetto al busto.


Gli interventi di medicina estetica

Se le borse sono causate dall'invecchiamento, il medico estetico può suggerire di intervenire attraverso la blefaroplastica. È un intervento che comporta la rimozione di pelle e tessuto adiposo in eccesso dalle palpebre superiori e inferiori. Mira inoltre a rafforzare la pelle e i muscoli della zona periorbitale per ridurre la tendenza alla nuova formazione di gonfiore.

Fai la tua domanda agli esperti di Starbene

Leggi anche

Borse sotto gli occhi: come funziona la radiofrequenza

Viso: come rimediare a occhiaie, stanchezza, imperfezioni

Prurito e occhi gonfi per l'allergia: quali rimedi naturali?