A A

Calci e pugni per un workout da vera kickboxer

Scopri alcun semplici mosse, ispirate alla kickboxing, con cui implementare il dispendio energetico e tonificare i muscoli



0

Grazie alla combinazione di calci e pugni, la Kickboxing è un’attività che permette di compiere un allenamento cardiovascolare globale, utile non solo per ottenere un significativo dispendio energetico e quindi un alto consumo calorico, ma anche per tonificare innumerevoli distretti muscolari.

Vuoi sperimentare gli effetti benefici della Kickboxing? Prova ad inserire nel tuo workout queste semplici mosse.


Fai la tua domanda ai nostri esperti

Jab

In piedi, con la gamba sinistra posizionata davanti alla destra, come se stessi eseguendo un passo, e le ginocchia leggermente piegate, porta i pugni vicino al mento, facendo attenzione a mantenere i gomiti vicino alle costole ed i palmi delle mani uno di fronte all'altro.

Ruota quindi il fianco destro in avanti: contemporaneamente solleva il tallone destro da terra e allunga il pugno destro di fronte a te, ricordando, durante il movimento, di mantenere il braccio alla stessa altezza della spalla e parallelo al pavimento.

Una volta completata l’estensione, torna quindi velocemente alla posizione di partenza. Esegui tre sessioni da dieci ripetizioni ognuna, per ogni braccio.

Gancio

In piedi, con la gamba sinistra posizionata davanti alla destra, come se stessi eseguendo un passo, e le ginocchia leggermente piegate, porta i pugni vicino al mento, facendo attenzione a mantenere i gomiti vicino alle costole ed i palmi delle mani uno di fronte all'altro.

Facendo perno sull’avampiede sinistro, ruota il ginocchio, l’anca, la spalla, ed il braccio verso destra (per eseguire il movimento corretto con la gamba, prova a pensare di spegnere un mozzicone di sigaretta con il piede), mantenendo nel contempo l’avambraccio sinistro parallelo al pavimento, con la mano chiusa in un pugno ed il pollice rivolto verso il soffitto.

Torna quindi rapidamente alla posizione di partenza ed esegui, per ogni braccio, tre sessioni da dieci ripetizioni ognuna.

Uppercut

In piedi, con le gambe divaricate alla stessa larghezza delle spalle e le ginocchia leggermente piegate, porta i pugni vicino al mento, facendo attenzione a mantenere i gomiti vicino alle costole ed i palmi delle mani uno di fronte all'altro.

Ruota quindi il busto verso sinistra e spingi nel contempo in alto il pugno destro, tenendo le nocche rivolte verso il soffitto ed il palmo verso il corpo. Ricorda di sfruttare la spinta delle anche e di non portare mai il pugno ad un’altezza superiore alla punta del naso. Torna infine rapidamente alla posizione di partenza e ripeti lo stesso movimento dall’altra parte.

Esegui l’esercizio per tre sessioni da quindici ripetizioni ciascuna.

Front Kick

In piedi, con la gamba sinistra posizionata davanti al destro, come se stessi eseguendo un passo, e le ginocchia leggermente piegate, sposta il peso del corpo sul piede destro, stendi la gamba sinistra di fronte a te, cercando di portare il ginocchio alla stessa altezza del petto e mantenendo il piede a martello, quindi torna alla posizione di partenza.

Per facilitare l’esecuzione del movimento, immagina di dover chiudere una porta aperta con il piede.

Esegui tre sessioni da otto ripetizioni per ogni gamba.

Side Kick

In piedi, con la gamba sinistra posizionata davanti al destro come se stessi eseguendo un passo, e le ginocchia leggermente piegate, ruota il busto verso destra e gira leggermente la punta del piede destro verso l’esterno.

Sposta il peso sulla gamba destra e solleva il ginocchio sinistro verso il petto, quindi con forza stendi la gamba sinistra di lato, immaginando di concentrare la spinta nel tallone. Ricorda nel frattempo di tenere le mani chiuse a pugno, vicino al viso.

Esegui tre sessioni da otto ripetizioni per ciascuna gamba.

Leggi anche

Pilates, boxe e danza si uniscono nel Piloxing

I benefici della fitboxe

Military fitness: come ritrovare la forma fisica in stile Marines

Workout alternativi

Workout con funi

Allenamento “full body” in sospensione

Workout con manico di scopa

Pubblica un commento