A A
hero image

5 esercizi per cominciare bene la giornata

5 esercizi per sentirsi energici e subito scattanti fin dal mattino



0

Partire con un buon giorno ricco di energia è importante per sentirsi subito scattanti e afferrare la bellezza del mattino. Prima di scendere dal letto non dimenticare di... stiracchiarti! Gatti e bambini conoscono bene il piacere di sgranchirsi: muovere gambe e braccia con lentezza e fluidità, percepire i muscoli che si contraggono e ruotare i piedi è il primo passo per una sveglia dolce, in grado di migliorare elasticità e buon umore.

1

Esercizi da seduto

Prima di alzarti in piedi, quando ti trovi ancora seduto sul letto, porta il mento verso lo sterno, questo esercizio aiuta a dare sollievo ai problemi di cervicale e rigidità dovuti a lunghe ore al computer. Allenati a percepire la colonna vertebrale e apri le spalle: la schiena deve essere diritta. Muovi il collo verso destra, poi verso sinistra, infine ruota la testa con un movimento circolare molto morbido e lento da sinistra a destra e viceversa. Porta indietro le braccia e prova a afferrare la destra con la sinistra, poi prendere la mano sinistra con la destra. Adesso sei pronto per alzarti.

2

Stretching per le braccia

Sei in piedi. Per aumentare l'elasticità porta le braccia in alto e intreccia le dita delle mani lasciando il palmo verso l'alto: prima porta le mani verso sinistra, poi verso destra. In questo modo potrai percepire i muscoli che si distendono da un lato e si contraggono dall'altro. Piega il braccio destro dietro la testa e con la mano sinistra appoggiata sul gomito destro spingi delicatamente verso il basso, poi ripeti l'esercizio premendo la mano destra sul gomito sinistro, sempre dietro la nuca. Infine, posiziona entrambe le mani dietro la schiena e prova a appoggiarle palmo contro palmo: non ti demoralizzare se all'inizio non riesci, basta poco tempo per riacquistare elasticità.

3

Stretching per le gambe

Ti trovi in piedi, con la schiena diritta: dolcemente porta le braccia verso il basso, fino a sfiorare la punta delle dita dei piedi. Fermati per qualche istante. Ora piega la gamba destra indietro e afferra il piede con la mano destra: se senti l'esigenza all'inizio puoi mantenere l'equilibrio toccando il muro con l'altra mano. Poi esegui lo stesso esercizio tenendo la punta del piede sinistro con la mano dello stesso lato. Un rituale quotidiano che ti consentirà di tonificare quadricipite e polpaccio.

4

Seno tonico e sodo

In piedi, con la schiena diritta, porta le mani una verso l'altra davanti a te in modo che il palmo di una tocchi il palmo dell'altro, poi premile una contro l'altra. Questo semplice esercizio aiuta a tonificare il seno aiutando a mantenere i tessuti compatti. Mentre lo esegui senti la muscolatura che viene sollecitata, dalle spalle fino alle braccia e il petto. Puoi eseguire l'esercizio anche sotto la doccia, diventerà una piccola abitudine in grado di aiutare la bellezza e la tonicità dei pettorali.

5

Pensiero del buon giorno

Stai per iniziare una nuova giornata, c'è bisogno di un momento in cui raccogliere i pensieri e sapere che sei in grado di affrontare con grinta ciò che ti aspetta. In piedi, chiudi gli occhi e inspira profondamente, poi espira. Continua per qualche minuto. Senti l'ossigeno che entra attraverso le narici e gonfia la pancia, procedendo attraverso le gambe: trattieni per un attimo il respiro e visualizza l'aria, che giunge fino al livello dei piedi, appoggiati sulla Terra come grandi radici che ti connettono alle origini. Ossigeno e luce entrano in te avvolgendoti in una sfera che ti protegge e dona energia. Quando espiri, immagina che ogni preoccupazione se ne stia andando: in te rimangono coraggio, entusiasmo, forza. Buon giorno!

Pubblica un commento