A A
hero image

Vedi un cane abbandonato? Ecco che cosa puoi fare

In Italia più di 100.000 esemplari vengono abbandonati ogni anno e il picco è proprio in questa stagione. Ecco chi chiamare e come aiutare un animale in difficoltà

Image by © Herbert Spichtinger/Corbis



0

Tanto è solo un cane, mica un essere umano. Più o meno, è quello che pensa chi scarica il proprio cucciolo sulla corsia di emergenza di un'autostrada. Eppure, un cane non ti abbandonerebbe mai. Una ferocia simile è propria solo dell'uomo, come sa benissimo chi ha avuto la fortuna di avere un quattrozampe per amico. Riesci a immaginare che cosa prova un animale che viene lasciato solo in mezzo a una strada? Il video qui sotto lo spiega benissimo, e senza utilizzare immagini violente o catastrofiche.

Che cosa prova un cane appena abbandonato?


Più di 100.000 cani vengono abbandonati ogni anno in Italia e il picco, ahimé, è proprio nei mesi estivi. Fermare questa catastrofe si può, anche con il tuo aiuto. Se vedi un animale che ti sembra solo e spaesato, puoi chiamare la Polizia municipale o la Asl del tuo Comune. Non aiuterai solo lui, ma tutta la comunità, perché un cane randagio può causare incidenti pericolosi per sé e per gli altri. Per avvicinarlo devi fare così.

Se vedi un animale ferito, da oggi esiste un Pronto Soccorso gratuito virtuale: si chiama VETONLINE24 ed è una piattaforma di telemedicina veterinaria che funziona 24 ore su 24. È sufficiente che tu ti scarichi  la app gratuita (digita VETONLINE24) sul tuo cellulare, sul tuo tablet o sul tuo pc. Quando ti sarai collegata, vedrai una schermata con i medici veterinari al momento disponibili e potrai chiedere loro le istruzioni di primo soccorso (il servizio funziona anche privatamente per i tuoi pet al costo di 10 euro per chiamata, anche in tutto agosto).

Puoi anche aiutare l'Enpa (Ente protezione animali) che ha lanciato la campagna Chi abbandona si abbandona (15 giugno -31 agosto) proprio per aiutare gli animali in difficoltà quest'estate. 

Ricorda infine che chi abbandona un animale incorre in un reato penale, punibile con un'ammenda che va da 1000 a 10.000 euro e la reclusione fino a un anno di carcere.


Leggi anche

Partire con cani e gatti in automobile

Farmaci da viaggio: cosa portare in vacanza al mare

Pubblica un commento