A A
hero image

Le tigelle con i salumi

Poco tempo per mettersi ai fornelli? Un pizzico di creatività e le tigelle con i salumi risolvono una cena al volo



0

Ingredienti

  • '
  • FACILISSIMA
  • 400
  • ANTIPASTO STUZZICHINI E SNACKS

PREPARAZIONE DELLE TIGELLE CON I SALUMI

Per la tua voglia di una cena sprint da sola o con gli amici, la soluzione giusta è questa ricetta delle tigelle con i salumi: gli ingredienti base sono da acquistare già pronti al supermercato, non ti resta che scaldare e assemblare il piatto. Ecco un’idea per preparare questo secondo.

1) Scalda per qualche minuto le tigelle nel microonde o in padella, a fiamma bassa. Le focaccine devono restare morbide, appena croccanti solo in superficie.

2) Farcisci le tue tigelle con i salumi a fette e le verdure sottaceto, quindi porta in tavola ben calde. Nel ripieno di questi gustosi sandwich puoi aggiungere anche qualche scaglietta di grana o un po’ di formaggio fresco spalmabile (tipo philadelphia), magari aromatizzato alle erbette.


TIGELLE CON I SALUMI: LA TRADIZIONE DEL PIATTO 

Un po’ più spesse della piadina, le tigelle nascono anch’esse in Emilia Romagna, originarie della città di Modena, dove sono conosciute anche come crescentine . Il nome di queste focaccine deriva dalle piastre in terracotta (di forma circolare) su cui tradizionalmente vengono cotte. La ricetta originale le vuole farcite con un trito di lardo, aglio e rosmarino, una versione però ben poco light.

Le tigelle si possono declinare anche in chiave dolce: farcite con un velo di marmellata o nutella sono ottime a colazione e a merenda.

Pubblica un commento