A A
hero image

La pasta corta al peperone

Un piatto semplice e mediterraneo, dal sapore estivo ma ottimo tutto l’anno: ecco la ricetta della pasta corta al peperone



0

Ingredienti

  • '
  • PRIMO PASTA SECCA

PREPARAZIONE DELLA PASTA CORTA AL PEPERONE

Sapore mediterraneo e preparazione veloce sono due punti di forza di questa ricetta della pasta corta al peperone: servita calda o fredda è sempre un successo, ecco come prepararla.

1) Lava il peperone, taglialo a metà, elimina la parte dell’attaccatura e i semi interni, quindi sbollentalo per qualche minuto.

2) Metti a cuocere la pasta, secondo i tempi indicati sulla confezione.

3) Nel frattempo, dopo aver sbollentato il peperone, lascialo raffreddare un istante, taglialo a cubetti e trasferiscilo in una padella antiaderente con un filo d’olio d’oliva. Aggiungi i capperi e irrora con il succo di mezzo limone. Regola di sale e fai cuocere a fiamma bassa.

4) Scola la pasta al dente e saltala in padella con i peperoni.

5) Profuma con 2 foglioline di menta, una spolverata di origano e pepe, quindi porta in tavola la tua pasta corta al peperone.


PASTA CORTA AL PEPERONE: PROPRIETA' DEL PIATTO, SUGGERIMENTI E VARIANTI

La pasta corta al peperone si presta ad essere preparata in tanti modi: ad esempio, puoi aggiungere nel condimento delle melanzane, oppure dei filetti di acciuga e delle olive nere. Gli ortaggi usati in questa ricetta sono un’ottima fonte di betacarotene, antiossidante naturale che combatte i radicali liberi e – in estate – rende la pelle meno soggetta alle scottature. Se temi che la pasta corta al peperone sia poco digeribile, niente paura: ti basterà prepararla con peperoni spellati.

Pubblica un commento