A A

La dieta normoproteica di Ex Fat per Laura

Ecco il programma alimentare ideato dalla dietologa Carla Lertola



Laura, dopo aver perso 10 kg 25 anni fa, non li ha più recuperati. Sul n° 17 di Starbene, in edicola dal 14 aprile, puoi trovare le 5 regole d'oro che ha seguito per mantenersi in forma. Qui ecco la dieta normoproteica pensata per lei dalla dietologa Carla Lertola, ideatrice del programma alimentare Ex Fat di Starbene.

TUTTI I GIORNI

Colazione:
Caffè o tè ● Latte parzialmente scremato (150 g) oppure ● Yogurt magro anche alla frutta (un vasetto) ● Prodotto da forno o cereali 40 g (max 430 cal/100 g)

PRANZO E CENA

1 PRIMO A SCELTA TRA:
● Pane 80 g oppure ● Cereali in chicchi (riso, orzo, farro, grano saraceno, avena, quinoa, bulgur, amaranto) 80 g oppure ● Pasta (semola di grano duro, kamut) 80 g oppure ● Couscous, farina di mais 80 g (N.B. meglio se tutti integrali) oppure ● Patate o gnocchi di patate 250 g

1 SECONDO A ROTAZIONE:
● Carne privata del grasso visibile 120 g ● Pesce 150 g ● Formaggi freschi 100 g o formaggi stagionati 50 g ● Legumi secchi 60 g o legumi  freschi, surgelati o in scatola 140 g ● Salumi magri o privati del grasso visibile 60 g ● Uova 2 (max 1 volta/settimana)

GIORNALMENTE

● Olio extravergine di oliva (5 cucchiaini da tè) ● Verdura libera e in quantità
Spuntino:
● Frutta fresca di stagione (400 g) e in più ● Un panino piccolo (preferibilmente integrale) 30 g oppure ● Frutta secca oleosa (10-15 g) oppure ● Yogurt magro anche alla frutta (un vasetto)

Ex Fat: è facile mantenere la linea