A A

Una domenica tra le rose del giardino

Domenica 26 maggio 2013, la Villa Della Porta Bozzolo a Casalzuigno (VA) ospiterà la manifestazione “Rose di maggio – Una giornata in giardino tra le rose”, pensata dal FAI – Fondo Ambiente Italiano, in onore di questo affascinante fiore, sinonimo di bellezza ed eleganza



0

L’iniziativa celebra lo splendore del roseto della Villa, dove sono presenti oltre duecento varietà di rose galliche – tra cui anche Anais segales, Gloire de France, Camaieux, Belle Isis, Tuscany Superb, Empresse Josephine – e che in autunno verrà ampliato con numerose altre collezioni di rose botaniche, rampicanti, sarmentose, noisette, cinesi, etc.

Per l’occasione alcuni tra i migliori vivaisti italiani di rose – tra cui il Vivaio di Anna Peyron, la Cascina di Bollate, il Vivaio Rose Antiche – esporranno una vasta collezione di rose sia antiche che moderne, che riempiranno di profumi inebrianti e colori soavi gli spazi della Villa. Ci sarà la possibilità di acquistare piante di qualità certificata, ma anche di chiedere a esperti del settore consigli e indicazioni sulla coltivazione e la cura delle diverse varietà.

Oltre alle rose, in vendita anche arredi da giardino e abbigliamento da giardino, cappelli, vasi, acquerelli botanici, oggetti d’arredo, editoria specializzata, e le imperdibili conserve di petali, gocce, sciroppi, rosoli tutti a base di rose, del celebre confettiere genovese Pietro Romanengo, e bouquet del famoso fioraio di Milano, Raimondo Bianchi. Nella Villa saranno inoltre in mostra una serie di acquerelli a tema, eseguiti dai membri dell’AIA – Associazione Italiana Acquarellisti di Milano.

Appuntamenti speciali:
Ore 12.00 e ore 16.00 –  visita guidata al Roseto della Villa.

Ore 15.00 –  conferenza di Anna Peyron – dell’omonimo vivaio – sullo sviluppo e evoluzione del Roseto della Villa.

Intera giornata  – Laboratori per bambini.

Ingresso: Adulti € 6,00; Ragazzi (4-14 anni) e Iscritti FAI € 3,00.

Orario: domenica 26 maggio, dalle 10 alle 18.

Per informazioni: Villa Della Porta Bozzolo – tel. 0332.62.41.36; e-mail: faibozzolo@fondoambiente.it

Pubblica un commento