A A

Una domenica tra le rose del giardino

Domenica 26 maggio 2013, la Villa Della Porta Bozzolo a Casalzuigno (VA) ospiterà la manifestazione “Rose di maggio – Una giornata in giardino tra le rose”, pensata dal FAI – Fondo Ambiente Italiano, in onore di questo affascinante fiore, sinonimo di bellezza ed eleganza



L’iniziativa celebra lo splendore del roseto della Villa, dove sono presenti oltre duecento varietà di rose galliche – tra cui anche Anais segales, Gloire de France, Camaieux, Belle Isis, Tuscany Superb, Empresse Josephine – e che in autunno verrà ampliato con numerose altre collezioni di rose botaniche, rampicanti, sarmentose, noisette, cinesi, etc.

Per l’occasione alcuni tra i migliori vivaisti italiani di rose – tra cui il Vivaio di Anna Peyron, la Cascina di Bollate, il Vivaio Rose Antiche – esporranno una vasta collezione di rose sia antiche che moderne, che riempiranno di profumi inebrianti e colori soavi gli spazi della Villa. Ci sarà la possibilità di acquistare piante di qualità certificata, ma anche di chiedere a esperti del settore consigli e indicazioni sulla coltivazione e la cura delle diverse varietà.

Oltre alle rose, in vendita anche arredi da giardino e abbigliamento da giardino, cappelli, vasi, acquerelli botanici, oggetti d’arredo, editoria specializzata, e le imperdibili conserve di petali, gocce, sciroppi, rosoli tutti a base di rose, del celebre confettiere genovese Pietro Romanengo, e bouquet del famoso fioraio di Milano, Raimondo Bianchi. Nella Villa saranno inoltre in mostra una serie di acquerelli a tema, eseguiti dai membri dell’AIA – Associazione Italiana Acquarellisti di Milano.

Appuntamenti speciali:
Ore 12.00 e ore 16.00 –  visita guidata al Roseto della Villa.

Ore 15.00 –  conferenza di Anna Peyron – dell’omonimo vivaio – sullo sviluppo e evoluzione del Roseto della Villa.

Intera giornata  – Laboratori per bambini.

Ingresso: Adulti € 6,00; Ragazzi (4-14 anni) e Iscritti FAI € 3,00.

Orario: domenica 26 maggio, dalle 10 alle 18.

Per informazioni: Villa Della Porta Bozzolo – tel. 0332.62.41.36; e-mail: faibozzolo@fondoambiente.it