A A

Il Comitato dei Lettori di Starbene, ecco i primi protagonisti

Ecco il primo gruppo di lettrici e lettori di Starbene che abbiamo selezionato per il nostro Comitato. Siamo in attesa di altre due adesioni e poi la squadra sarà al completo. Ci avete scritto in tantissimi e ci sarebbe piaciuto scegliervi tutti. Naturalmente invitiamo anche chi per il momento non è ufficialmente “membro” del comitato (in futuro faremo nuove selezioni) a partecipare ai forum e alle discussioni. Starbene.it è il vostro sito, Starbene il vostro magazine



20

Ecco il primo gruppo di protagonisti del comitato che sono attivi nel nuovo FORUM che abbiamo creato appositamente.

Francesca Pietra

Francesca Pietra, caporedattore di Starbene e coordinatrice del gruppo

«La mia grande passione è lo sport : dalla zumba, al kajak, alla corsa… Anche perché dopo aver sudato e bruciato posso dedicarmi, senza sensi di colpa, alla mia passione numero due, la buona cucina. Ho una bambina di otto anni e sono sempre di fretta perché in redazione c’è un sacco di lavoro. Se qualche volta dovessi mancare all’appuntamento con il comitato abbiate pazienza, la mia famiglia mi reclama…»

Cinzia Castellani

Cinzia Castellani, 39 anni, di Verona: la mia passione è leggere
«Mi piace molto la montagna e camminare, stare in mezzo alla gente, anche se qualche volta ho bisogno di stare sola per riposare la mente e soprattutto mi piace leggere. Adoro leggere, riesco a leggere anche un libro alla settimana…»

Margarida Chocair Felicio

Margarida Chocair Felicio, 32 anni, brasiliana: solo cure naturali
«Vivo a Pesaro da 8 anni. Sono molto interessata alla medicina naturale, alle cure alternative, credo che dobbiamo ascoltare il nostro corpo. Faccio sport regolarmente…»

Silvia Costantini

Silvia Costantini, di 29 anni, di Bologna: w la fitboxe e i viaggi
«Sono sposata da un anno (il nostro è stato un divertentissimo matrimonio rock and roll). Io e mio marito adoriamo fare sport in palestra e in piscina, io in particolare amo alternare fitboxe con spinning e sala pesi. Ci piace mangiare bene, fare festa con gli amici, ma soprattutto viaggiare…»

Erica Di Santo

Erica Di Santo, 31 anni, di Benevento: sono sempre a caccia di novità wellness
«Sono una vostra fedele lettrice ed anche una grandissima appassionata di libri dedicati al benessere, alla salute, alla bellezza… insomma al wellness sia fisico sia mentale. Avendo un nutrito gruppo di amiche, frequentando associazioni, palestre ecc. percepisco in maniera netta e distinta quali sono gli argomenti che stanno più a cuore delle donne. Ho tanta voglia di dedicarmi a qualcosa di stimolante come la vostra iniziativa…»

Alessandra Dusi

Alessandra Dusi, 43 anni, di Riccione: impazzisco per trucchi & Co
«Mi sono sposata a 21 anni (con l’uomo sbagliato) e a 23 ero già separata e con un bel bimbo che poi ho cresciuto da sola. Ora Mattia ha 20 anni ed è la gioia della mia vita. Sono appassionata di tutto ciò che è femminile: trucco, gioielli, vestiti, accessori in genere e amo tutto ciò che luccica!»

Valentina Gaggero

Valentina Gaggero, 29 anni, di Quiliano (Savona): sono un’appassionata di diete

«Faccio la tabaccaia,nel mio punto vendita e tengo anche le riviste. Non vedo l’ora che esca il nuovo numero di Starbene per vedere di che si parla. Amo il cinema, lo sport all’aria aperta, sono un’appassionata di diete e di salute, non mi scappa neanche un articolo che promette o mi consiglia come perdere qualche grammo…»

Lorenzo Lopane, 42 anni, di Milano: ho un wine bar e sono sempre in lotta con i chili di troppo
«Sono un grande appassionato di vini e cucina doc (ho un wine bar) ma purtroppo amando mangiare bene e bere bene… ho sempre qualche chiletto in più. Di tanto in tanto vado in palestra… ma mi demotivo in fretta. Io e mia moglie Laura siamo lettori di Starbene da anni e siamo fan soprattutto delle diete con menu light ma gustosi».

Carmen Lo Presti

Carmen Lo Presti, 46 anni, di Cernusco sul Naviglio: sono una maga dei fornelli

«I miei due interessi principali sono la cucina e la lettura. Interessi che per due anni sono riuscita a conciliare anche frequentando un corso di letteratura gastronomica. E ho anche scritto un racconto dal titolo “Pranzo alla Canottieri…” »

Francesca Miranda

Francesca Miranda, 37 anni, di Nerviano (Milano): vegetariana e amante delle cure dolci
«Amo organizzarmi i viaggi e soprattutto documentarmi dettagliatamente sulle attrattive del posto che sto visitando. Sono vegetariana, mi piace informarmi sull’alimentazione cruelty free, su una vita il più naturale possibile. Sono un’appassionata di aromaterapia, fitoterapia e omeopatia. Cerco di curarmi esclusivamente con metodi naturali riscontrando sempre molto successo».

Saro Niglia

Saro Niglia, 54 anni, di Milano: mi interessano gli articoli di salute

«Ho due bimbi e faccio il medico. Mi piace come Starbene tratta i temi di salute: in modo semplice ma non superficiale, con autorevolezza e senza allarmismi, con la consulenza di specialisti qualificati. Spesso sono trattati problemi medici di cui i pazienti magari si vergognano a parlare con gli specialisti ed è fantastico che ci sia un giornale ad affrontarli».

Donatella Pedone

Donatella Pedone, 35 anni, di Milano: adoro chattare

«Sono molto attiva sui social network, dove ingaggio spesso animati dibattiti con i miei amici e conoscenti. Da brava laureata in lettere mi piace molto leggere, senza preferenze di genere…»

Annarita Romanazzi

Annarita, 33 anni, di Bari: tra bimbo, lavoro e… beauty on line

«Sono moglie e mamma di un bimbo di tre anni e mezzo. Per hobby (eh sì perché è sicuramente meno stressante lavorare che stare a casa) lavoro al Cnr come responsabile di amministrazione. Prima del bimbo ho insegnato in palestra e praticato per ben 10 anni l’hip hop. Ora mi dedico a mio figlio con tutto l’amore che posso e quando dorme… sull’iPad mi dedico allo shopping on line e ai tutorial di make up».

Federica Romeo

Federica Romeo, 21 anni, di Caporosso (Imperia): che bello dedicarsi del tempo

«Tra i miei hobby più amati c’è quello di prendermi cura di me stessa: praticando attività fisica per mantenermi in forma (o meglio per contenere le forme… sono piuttosto burrosa già di mia costituzione), curando la pelle (una vera e propria fissazione) e sbizzarrendomi in cucina per rendere più gustosa l’alimentazione salutare che cerco, a volte a fatica, lo ammetto, di seguire».

Michela Salzano

Michela Salzano, 34 anni di Fiumicino: abbasso lo smog!

«Sono nata a Roma, abito a Fiumicino da sempre e da qualche anno convivo con il mio boy. Leggo spesso Starbene perché ci trovo sempre info utili. Mi piace viaggiare e provare nuovi prodotti, amo la natura e “odio” lo smog cittadino».

Serena Venturelli

Serena Venturelli, 39 anni, di Cernusco sul Naviglio: mi piacciono i vostri servizi sui centri medici di eccellenza

«Sono mamma di un ragazzo di 12 anni e di una bimba di 5. Collaboro con la scuola materna di mia figlia come delegata di classe per cercare di arricchirla di nuove risorse e idee più moderne. Leggo spesso la rivista e vostri articoli su internet grazie ai quali ho trovato indicazioni sui centri specializzati per la soluzione di problemi di salute di vario genere (endocrinologici, di sovrappeso eccetera)»

Nicoletta Verzicchio

Nicoletta Verzicco, 54 anni, di Rimini: sì al bio e alle cure naturali

«Sono una lettrice famelica, mi piace scrivere (scarabocchio tantissima carta e riempio decine di file), sono appassionata di alimentazione bio e cure naturali. Molte volte, leggendo gli articoli di Starbene, mi sarebbe piaciuto poter dire la mia opinione, suggerire spunti o nuovi argomenti. Sono entusiasta del Comitato dei Lettori!»

Erzsebet Rab

Erzsebet Rab, 38 anni, ungherese: amo viaggiare, sono specializzata in cucina ungherese e… versiliese

«Da 18 anni vivo in Versilia con il mio compagno e ho una bimba di 10 anni. Amo viaggiare e scoprire posti nuovi pieni di storia. Posso parlare alle lettrici di Starbene della cucina ungherese ma anche di quella versiliese».

Pubblica un commento

  1. Ciao a tutti, sono Alessandra, ovviamente già divorato il numero di Aprile….e grazie per il ‘provato per voi’ sugli yogurt, mi ritrovo sempre davanti al bancone del supermercato e non so mai quale scegliere…ora ho le idee + chiare !!

  2. Buongiorno a tutti, ho appena letto l’articolo che parla dei Personal Trainer. Sono tanti anni che mi alleno ma solo adesso essendo seguita da un personal ho ottenuto i risultati che desideravo. Vedo che avere la giusta posizione mentre faccio gli esercizi evita i problemi alla schiena e nelle articolazione che sentivo prima, secondo me ne vale la pena spendere qualcosa in piu per questo servizio…

  3. Buongiorno a tutti! Io sono Federica Romeo :-) Ho terminato anche io di leggere il numero di aprile…tutto interessante come sempre, ma in modo particolare la scelta di un articolo sulla tachicardia! comunque…pronta anche io per “ciatellare” :-)

  4. Buon giorno a tutte ragazze!!! Passata bene la pasqua?? Io a mangiare come un maialino…..Ma da oggi dieta!!! Devo dire che il numero di questo mese è stato molto molto interessante. Ho trovato speciale l’ articolo sugli yogurt, ne mangio circa 2 kg la settimana, avere il confronto di così tante tipologie è stato molto utile sarebbe bello averlo anche su altri prodotti. E poi ragazze la ricetta Manzo e Lenticchie ai porri a pag. 46 è entrata nella mia lista ufficiale dei piatti “Da divorare”….ma che bello è mangiare ;-))))

  5. Sono una lettrice recente di Starbene, nel numero di aprile ho apprezzato molto le pagelle sugli yogurt: avete notato che il meno costoso ha avuto una votazione degli esperti da triplo nove? e che il più pubblicizzato è veeeramente scarso??!!!
    Interessanti anche i consigli per proteggere le nostre ossa: basta farmaci, se non strettamente necessari, meglio praticare uno sport adatto, così ci divertiamo anche, e buon cibo!
    Ora devo decidere quale proposta seguire per smaltire un po’ di zavorra accumulata durante l’inverno: cosa mi consigliate? Io non sono proprio una sportivona….

  6. Io ovviamente ti consiglio la non dieta di Starbene. La nostra dietologa Carla Lertola, quest’anno propone una versione ancora più semplice del suo regime alimentare: non devi pesare gli alimenti ma regolarti a porzioni. E’ un regime equilibrato che segue i principi della dieta mediterranea. Ti offre totale libertà nel comporre i tuoi pasti ed è facile da seguire. Trovi lo schema sul numero in edicola di Starbene. Poi fammi sapere come è andata! ciao Francesca (caporedattore di starbene)

  7. Ciao a tutti, volevo lanciarvi un’idea….visto che la primavera è alle porte che ne dite di allenarvi con il personal trainer ma non in palestra o nel salotto di casa…ma all’aperto !!! E’ una sensazione unica…credetemi…e se il personal trainer è valido basta una panchina…uno scalino e qualche piccolo attrezzo per fare un allenamento completo…e le sensazioni…tutte da provare !!
    Dove ? Io ho la fortuna di poterlo fare in riva al mare…ma il parco della vs città è perfetto !!
    Provate….provate….e fatemi sapere !

  8. Ciao a tutti, volevo lanciarvi un’idea….visto che la primavera è alle porte che ne dite di allenarvi con il personal trainer ma non in palestra o nel salotto di casa…ma all’aperto !!! E’ una sensazione unica…credetemi…e se il personal trainer è valido basta una panchina…uno scalino e qualche piccolo attrezzo per fare un allenamento completo…e le sensazioni…tutte da provare !!
    Dove ? Io ho la fortuna di poterlo fare in riva al mare…ma il parco della vs città è perfetto !!
    Provate….provate….e fatemi sapere !

  9. Hai ragione è una bellissima idea, noi della Mondadori appena arriva la bella stagione andiamo a correre qui di fronte, all’idroscalo. Beh certo non è come essere al mare! Ti invidio un filo. Comunque i prossimi servizi di fitness li fotografiamo in esterno (in un posto splendido, sul lago di garda) proprio per invogliare tutti a stare un po’ all’aria aperta. Ciao buon weekend da Francesca

  10. Sono molto contenta che avete scrito su i cibi alcalinizante, é da un po che cerco di equilibrarmi e ho notato tanta differenza nella mia saluta, avevo sempre la cistite e stanca di prendere le medicine ho cercato invece di eliminare i zuccheri(che sono molto acidi) e facendo il teste con la saliva ho notato che sono piu alcalina e la cistite non ne ho piu. Credo che molte persone non sanno di queste preziose informazione, adesso faccio leggere a tutte le mie amiche, STARBENE di questo mese, credo che sarà di grande aiuto. GRAZIE!