A A

Goran Bregovic in concerto in sostegno di Vidas

Il 24 febbraio all’Auditorium di Milano un’esibizione per supportare l’operato dell’associazione che assiste i malati terminali



0

Goran Bregovic raccoglie tutta la sua gioia, la passione, le sue tipiche sonorità fragorose alternate ad altre solenni per sostenere l’operato di Vidas, associazione che nei suoi 31 anni di storia è stata accanto a oltre 28mila malati terminali (160 ogni giorno), con cure competenti e affettuose, sempre gratuite.

L’eclettico artista bosniaco si esibirà insieme alla sua Big Band martedì 24 febbraio, alle ore 20.30, all’Auditorium di Milano, Fondazione Cariplo – Largo Mahler.

La sua musica fonde Bartok e il jazz, tanghi e ritmi folk slavi, suggestioni turche e vocalità bulgara, polifonie sacre ortodosse e moderni battiti pop. Ospitato sui palcoscenici di tutto il mondo e sempre alla ricerca di nuovi confini musicali, Bregovic è diventato noto al grande pubblico internazionale grazie al sodalizio artistico col regista Emir Kusturica.

È in programma per la serata benefica una selezione delle sue più famose e conosciute composizioni musicali per film, musiche per il teatro ed alcune arie dalle sue opere “Il mio cuore è diventato tollerante” e “Karmen con lieto fine”. Tra i brani più noti: musiche dal film “Il Tempo dei Gitani” di Emir Kusturica; colonna sonora di “Arizona Dream” di Emir Kusturica; musiche dal film “La Regina Margot” di Patrice Chéreau, Palma d’Oro 1994 al Festival di Cannes; musiche dal film “Underground” di Emir Kusturica, Palma d’Oro 1995.

Per prenotazioni e informazioni 02 72511.258/203/205 – segreteria.eventi@vidas.it (quote di sottoscrizione a favore di «Adozione di stanza» da 20 a 130 euro).

Pubblica un commento