A A

Dossier Integratori

Sono tante le pillole “magiche” che promettono di sconfiggere lo stress, di farti dormire, di renderti più bella e scattante, persino di farti dimagrire. Ma come orientarsi a colpo sicuro nella marea di offerte, dal super alla farmacia? Ci abbiamo pensato noi, con questa guida ragionata sui migliori principi attivi per le tue esigenze… e carenze!



0

C’è stato un tempo in cui si pensava che la gente sarebbe potuta tranquillamente vivere di pillole. L’uomo aveva appena messo piede sulla Luna e l’idea di portarsi appresso nello spazio vagoni di bistecche e insalate era decisamente da scartare. Anche le donne, entusiaste alla prospettiva di non dover cucinare più, si erano appassionate all’ipotesi del “pasto in pillola”.

È passato qualche decennio e, per fortuna, il buonsenso ha prevalso: amiamo più che mai la buona cucina, e per nulla al mondo rinunceremmo a un bel piatto di spaghetti in favore di una compressa. Ma, nel frattempo, sono nati gli integratori. Una categoria di prodotti con questo messaggio: se vuoi stare davvero bene la dieta può non bastare, e allora devi completarla con vitamine, aminoacidi, minerali e tutte le altre sostanze che servono per far funzionare il nostro organismo alla perfezione, prevenendo le malattie.

Le pillole, uscite dalla porta, sono dunque rientrate dalla finestra. E con grande successo, perché i con- sumatori hanno detto “sì”: il settore degli integratori è infatti in crescita continua, con un mercato che vale oltre un miliardo di euro. E la voglia di benessere tale da spingere un italiano su tre a rivolgersi a questi prodotti. che, questa è la novità, si arricchiscono ogni giorno di new entry, grazie alle ricerche che mettono in luce molecole sempre più interessanti e attive. Un mondo affascinante ma anche una giungla in cui c’è il rischio di perdersi e sbagliare. Ma con la nostra guida-selezione delle molecole più testate ed efficaci, a te non succederà.

Continua a leggere: 10 cose da sapere sugli integratori

COSA SUCCEDE QUANDO MANDI GIU’ LA PILLOLA

Pubblica un commento