Cuore e arterie, al San Raffaele tre giorni di check up

Al via all'Ospedale San Raffaele di Milano tre giornate di prevenzione cardiovascolare. Sono aperte le prenotazioni delle visite gratuite fino ad esaurimento

Al via all'Ospedale San Raffaele di Milano tre giornate di prevenzione cardiovascolare. Sono aperte le prenotazioni delle visite gratuite fino ad esaurimento

L’Ospedale San Raffaele invita i cittadini milanesi a prendersi cura del proprio cuore e delle proprie arterie in una tre giorni 28-29-30 maggio – dedicata alla prevenzione con 180 visite gratuite su prenotazione al Dipartimento Cardio-Toraco-Vascolare, punto informazioni e test sul rischio cardiovascolare scaricabile da internet. L’invito è rivolto a tutte le persone di età compresa tra i 30 e i 50 anni, di entrambi i sessi e in buono stato di salute, e ha lo scopo di prevenire malattie che oggi costituiscono la principale causa di morte, la più frequente di ricovero ospedaliero e uno dei più importanti motivi di invalidità. Malattie delle quali si conoscono bene i principali fattori di rischio (stile di vita, fumo, pressione arteriosa, colesterolo, diabete) che, se ridotti, diminuiscono anche radicalmente le possibilità di contrarle.

A partire da lunedì 21 maggio, è possibile prenotare telefonicamente, fino a esaurimento posti, il proprio check up cardiovascolare. Le visite saranno strutturate in due fasi: durante la 1° fase, cardiologica, con esami del sangue per rilevare colesterolo e glicemia (digiuno da almeno 6 ore), elettrocardiogramma e visita cardiologica. La 2° fase, vascolare, con ulteriori controlli per le persone ritenute a rischio.

Informazioni pratiche

Call center 02.37.06.99.04 da lunedì 21 a venerdì 25 maggio, ore 9.00-18.00, sabato 26 maggio, ore 9.00-13.00 fino a esaurimento posti. Per le visite prenotate recarsi all’IRCCS Ospedale San Raffaele, Via Olgettina 60, Milano - Settore Q, secondo ingresso - piano terra – banco infermieri. Test sul rischio cardiovascolare e opuscolo sulla prevenzione scaricabili online sul sito dell’Ospedale San Raffaele