Bambini e felicità

Podcast Bambini e felicità
Quanto è difficile fare i genitori.. fare in modo che i propri figli crescano con i giusti valori, la giusta educazione, ma anche e soprattutto che crescano felici. Già, perché la felicità è una componente fondamentale. Ma cosa rende felici i nostri bambini? Intanto il gioco: è importante che abbiano la possibilità di sperimentare facendo giochi che non siano gestiti da un adulto. Questo li aiuta a crescere. E poi l’empatia: è da piccoli che si comincia a capire e a rispettare gli altro. E l’empatia aiuta a relazionarsi col mondo esterno, e a farsi voler bene. Fondamentale per la felicità dei nostri piccoli sono, inutile dirlo, il calore e l’affetto della famiglia. Ma senza nascondere loro nulla: per la loro serenità è giusto che gli adulti sappiano parlare loro in maniera vera, senza omettere tristezze o malumori. Infine, l’autonomia: per i bambini imparare a far da soli, acquisire competenze e essere indipendenti li aiuta a essere soddisfatti. E anche in caso ogni tanto inciampino, questo serve a farli crescere e li prepara alla vita da adulti. Secondo un recente studio del Centro ricerche dell’Unicef, anche in base a questi elementi, i bambini più felici del mondo risultano essere quelli olandesi. Sono stati analizzati ben 26 indicatori di benessere, dalla disponibilità economica all’istruzione, dalla salute alle condizioni ambientali, dal bullismo al dialogo con i genitori ed è emerso che il 95% dei bimbi che vivono nei Paesi Bassi sono contenti della loro vita. Da quelle parti infanzia vuol dire libertà, gioco e soprattutto pochissimo stress scolastico. E poi i bambini olandesi sono molto indipendenti rispetto ai genitori: non pretendono un’attenzione costante da parte degli adulti, sono capacissimi di intrattenersi da soli e fin da piccoli imparano a far da soli. A contribuire alla felicità dei bambini olandesi, contribuiscono anche molti fattori esterni: i Paesi Bassi hanno un livello di welfare molto elevato, che aiuta le famiglie nel periodo della nascita con i servizi necessari e con un ottimo sistema scolastico. Tutti elementi che insieme al benessere, all’accoglienza, alla sicurezza e allo stile di vita semplice, improntato allo stare assieme alla famiglia e agli amici senza eccessive ossessioni, aiuta una crescita sana e felice.