Dott.ssa Monica Picasso

Psicologia - Monica Picasso

Psicologa e Psicoterapeuta in formazione presso la Scuola di Psicoterapia dell’Adolescente e Giovane Adulto “Il Minotauro” di Milano



avatar
Dove mi sono formata
Mi sono laureata alla facoltà di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia all'università di Milano-Bicocca, specializzandomi in psicodiagnosi e sostegno psicologico per individui di ogni età. Durante il mio percorso mi sono interessata molto all'emergere di comportamenti devianti in adolescenza.
Sono psicoterapeuta in formazione presso la Scuola di Psicoterapia dell'Adolescente e Giovane Adulto "Il Minotauro" di Milano.

Qualcosa su di me
Ho ho lavorato in diverse unità di Neuropsichiatria infantile e Centri di psicoterapia. Attualmente svolgo colloqui psicologici per bambini, adolescenti e adulti in libera professione e mi occupo di apprendimenti e psicologia scolastica nel centro Parole Insieme di Gallarate (Va) dove svolgo l'attività di tutor dell'apprendimento. 
Sono inoltre la responsabile di uno sportello di psicoterapia presso la tutela minori di Sesto Calende (Va) in cui lavoro in particolare con adolescenti autori di reato.

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio

( max 100 caratteri )
Dichiaro di aver preso visione, letto e compreso l’Informativa resa da Stile Italia Edizioni srl ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento EU 679/2016 nonché di aver letto ed accettare espressamente le condizioni di utilizzo del servizio.

Trattamento di Dati appartenenti a Categorie Particolari - Qualora la Sua richiesta contenga dati personali appartenenti a Categorie Particolari di dati personali a norma dell'articolo 9, comma 1 del Regolamento, in quanto idonei a rivelare "l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l'appartenenza sindacale, nonché trattare dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona", Lei

Informativa Privacy

Ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (Codice della Privacy), la società Stile Italia Edizioni srl con sede legale in Via Bianca di Savoia 12, Milano (MI), in qualità di Titolare del trattamento, La informa che i Suoi dati personali saranno trattati, con modalità manuali, informatiche e/o telematiche, al fine di dar seguito alla Sua richiesta inoltrata al Titolare tramite il servizio “Esperti di Starbene”.
Il conferimento dei Suoi dati è obbligatorio per tale finalità in mancanza del quale non sarà possibile per il Titolare fornire un riscontro alla Sua richiesta.
Il Titolare potrà venire a conoscenza di dati sensibili ai sensi dell’articolo 4, comma 1, lettera d) del Codice della Privacy, ed in particolare dati personali idonei a rivelare l'origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l'adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale.
I Suoi dati sensibili saranno quelli da Lei spontaneamente, liberamente ed eventualmente conferiti e saranno trattati per la finalità di cui sopra nel rispetto delle indicazioni fornite dall’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali ed ai sensi dell’Autorizzazione generale n. 2 “Autorizzazione al trattamento dei dati idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale” emanata periodicamente dall’Autorità stessa.
I Suoi dati personali saranno trattati da soggetti nominati dal Titolare quali responsabili o incaricati del trattamento.
Il responsabile del trattamento è il responsabile dell’Ufficio Privacy di Stile Italia Edizioni srl con sede legale in Milano, Via Bianca di Savoia 12, 20122 – Milano e sede amministrativa in Via Mondadori 1, 20090 - Segrate (MI).
I Suoi dati personali potranno essere comunicati a soggetti terzi nominati responsabili del trattamento dal Titolare per la finalità sopraelencata e non formeranno oggetto di diffusione. Lei in qualità di interessato ha diritto di accedere ai propri dati personali, chiederne la rettifica e l'aggiornamento, se incompleti o erronei, oltre alla cancellazione se raccolti in violazione di legge, nonché di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi e specifici ai sensi degli articoli 7 - 10 del Codice della Privacy.
Per esercitare i Suoi diritti, conoscere il nominativo dei responsabili interni ed esterni del trattamento, ottenere informazioni sulle società terze a cui possono essere comunicati i dati personali può rivolgersi scrivendo al Titolare Stile Italia Edizioni srl Via Mondadori 1, 20090 - Segrate (MI) o, in alternativa, inviando una e-mail all’indirizzo privacy@mondadori.it.

Ultime risposte

Rapporti interrotti figlia padre

avatar Psicologia - Monica Picasso Dott.ssa Monica Picasso

Buongiorno, una chiusura così serrata da parte di una figlia sicuramente può essere causa di grande sofferenza per un padre. Tale chiusura è avvenuta in seguito a un evento in particolare? Cosa riferiscono a riguardo suo figlio e la sua ex moglie, oltre a riportarle il fatto che non voglia più parlarle? Credo che sia importante far sapere a sua figlia che, pur non conoscendo il motivo di tale comportamento, lei è disposto a darle il suo tempo e che sarà comunque sempre presente per lei. Quello che può fare per sè è invece continuare a occuparsi della sua sofferenza, trovando il modo di dargli senso e accoglierla. 

O bisogno di supporto

avatar Psicologia - Monica Picasso Dott.ssa Monica Picasso

Buongiorno, le consiglio, se i medici le hanno dato questa spiegazione, di rivolgersi a uno psicologo o psicoterapeuta che possa aiutarla a capire quali sono i correlati psicologici alla base di tali disturbi. 

tema dell'omosessualità spiegato ai bambini

avatar Psicologia - Monica Picasso Dott.ssa Monica Picasso

Buongiorno Francesca, sicuramente il primo passo per poter affrontare un argomento di questo tipo è quello di chiarirsi le idee a riguardo. Cosa ne pensa lei? Quali sono i suoi sentimenti e pensieri riguardo a questo tema? Il momento più giusto per questo tipo di spiegazione non esiste ma meglio se fa partire il discorso o a seguito di una domanda della bambina o nel momento in cui vi capita di sentire/vedere programmi che ne parlano. L'importante è spiegare in modo chiaro, come se le volesse spiegare cos'è l'amore, utilizzando frasi il più semplice possibile. I bambini sono ancora in fase evolutiva e non si sono ancora formati i tabù che invece caratterizzano la modalità di pensiero di noi adulti.