Ritardo del ciclo

Buongiorno, a fine luglio e iniziò agosto ho preso due pillole Norvelo, per rapporti a rischio. Dopo l’assunzione di queste ho avuto un ciclo diverso dal solito,( premetto di aver sempre avuto un ciclo abbastanza abbondante) ma dalla norvelo in poi è stato in questi mesi meno abbondante e dalla durata di 3 giorni. 15 giorni fa c’è stata la comparsa di grandi macchie marroni, durate 2/3 giorni. Ora Il ciclo è in ritardo di 10 giorni e sto iniziando ad avvertire gonfiore e qualche dolore al seno e a volte dolore al basso ventre, come per la sindrome premestruale. Dovrei preoccuparmi? Gravidanza in arrivo?

La risposta

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Dopo Norlevo avrebbe dovuto fare un test di gravidanza di verifica.Inoltre un test di gravidanza va sempre fatto quando si hanno mestruazioni strane, scarse o comunque diverse dal solito, più liquide, più chiare. Cordiali Saluti e Auguri

Domande correlate

Rischio gravidanza

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Lei deve allenarsi a mettere i preservativi e non infilarli fino in fondo, si deve lasciare libero lo spazio del serbatoio.Il rischio è nullo se lei non ha avuto un’eiaculazione entro 24 ore...

Vedi tutta la risposta

Terapia farmacologica per tumore al seno

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Il problema è lo spessore dell’endometrio dovuto al tamoxifene ma se l’isteroscopia e la biopsia endometriale sono rassicuranti può tenere il tutto sotto controllo.E le consiglio di...

Vedi tutta la risposta

ANORGASMIA

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Non è un problema semplice. La donna può procreare senza venire quindi ci sono molte varietà nella risposta sessuale femminile.In passaro le donne sessualmente più responsive sono state...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio