Principio di schiacciamento vertebrale

Salve, ho iniziato a correre da 4 mesi pur avendo riscontrato un inizio di schiacciamento vertebrale poco al disopra del coccige, il dottore non mi ha sconsigliato del tutto la corsa pur inserendo massaggi e sedute di ginnastica ma per motivi economici non posso fare questo. Ho pensato: se dopo la sessione di corsa che principalmente è di 3 volte a settimana, usassi una panca ad inversione per stirarmi la schiena? Porgo questa domanda perché documentandomi ho trovato molti pro ma altrettattanti contro in merito a tale attrezzo. Grazie in anticipo, arrivederci.

La risposta

avatar Ortopedia/Fisiatria Dott. Luca Bertini

Non mi dici l’età e se correvi già da prima…Correre è uno sport stressante per la schiena, specialmente se non si sa’ correre bene ed ammortizzare con il piede e le ginocchia ( e se si superano i 30 anni di età aggiungerei..) Se ti sei schiacciato una vertebra correndo non penso sia una buona idea ricorrere… Una visita da un fisiatra e un periodo con un personal trainer che valuti come corri sarebbe la strategia vincente che ti consiglio. Il fai da te…è sempre pericoloso. Anche la panca ad inversione non è detto che faccia bene… ci sono molti altri fattori in gioco.Mi spiace non aver risposto del tutto alla tua domanda ma servono tanti altri parametri ed una visione degli rx e RMN.

Domande correlate

Troclea piatta

avatar Ortopedia/Fisiatria Dott. Luca Bertini

La decisione è imperniata maggiormente sulla sintomatologia associata, senza una valutazione ed una semeiotica specifica sarebbe azzardato e poco professionale dare indicazioni sulla necessità di...

Vedi tutta la risposta

Massima flessione limitata da dolore diffuso nelle ginocchia

avatar Ortopedia/Fisiatria Dott. Luca Bertini

Gentilissima Sig.ra Karolina,la ringrazio innanzitutto di avermi contattato direttamente e della sua fiducia.Il nuoto a rana è molto traumatico per le ginocchia, infatti le obbliga a lavorare...

Vedi tutta la risposta

Raffreddore continuo senza soluzione post intervento

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Per la mia esperienza la poliposi nasale è sempre recidivante. Ho avuto un solo caso che si è risolto dopo un intervento Laser eseguito, mi pare, da uno specialista di Cesena. La sua...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio