MELANOSI

Buonasera. Ho subito negli ultimi 2 anni 6 operazioni per asportare piccoli parti di vulva e perineo, con sempre istologici VIN3 ed area pigmentata perianale retroanale. all ultima operazione eseguita ad Agosto la diagnosi è stata : minuti frammenti riferibili a perineo sede focale melanosi, con marcata acantosi ed paracheratosi dell epitelio di rivestimento nel cui contesto si repertano alterazioni di tipo maturativo e modificazioni cellulari di verosimile natura virale. Esame istologia: negativo per displasia o neoplasia. Ho fatto negli ultimi 2 anni test hpv Pap test herpes e malattie infettive tutto sempre negativo. al centro dove sono in cura più che dirmi di tornare per controllo tra 6 mesi non mi hanno detto nulla. Gentilmente chiedo un vs parere perché sono oltre che stanca, smarrita ed esausta. Grazie

La risposta

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

E’ noto che l’alterazione dell’epitelio della vulva denominato VIN 3 ha origine da infezioni di Papilloma virus nella maggioranza dei casi, il fatto che il test per l’HPV sia risultato negativo ( se ho capito bene) può significare che la lesione è troppo avanzata perché si evidenzi ancora del DNA virale oppure il virus presente è sconosciuto ( cioè una variante non ancora nota).In ogni caso il comportamento è lo stesso, va bene fare un controllo a sei mesi come le hanno detto.Capisco che sia esausta ma non abbiamo altro comportamento utile che tenere sotto controllo queste malattie.

Domande correlate

Per tiroide di ashimoto (endocrinologo) non c'è sui nomi da scegliere medico

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Quando ce n’è bisogno è meglio usare Eutirox che la tiroide secca. Eutirox è un farmaco assolutamente bioidentico che però va dosato correttamente.Un’alternativa, visti i valori...

Vedi tutta la risposta

Pillola, venire dentro e vomito

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Puoi ritenerti copertaCordiali saluti

Vedi tutta la risposta

Seasonique

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Non ti devi preoccupare e devi continuare scrupolosamente.Dopo il primo ciclo di tre mesi di solito le perdite scompaiono

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio