Ho avuto una frattura de V metarso e dopo 35 giorni ho tolto il gesso.Mi hanno detto che l'unica terapia è camminare ,ma non riesco a camminare ancora bene e non riesco a scendere le scale perché mi tira nel polpaccio è normale ?

Ho avuto una frattura de V metatarso e dopo 35 giorni ho tolto il gesso. Dopo tolta l'ingessatura ho messo la scarpa talus e ho caricato aiutandomi con le stampelle.Adesso sono due settimane che cammino senza talus e senza stampelle,non ho fatto terapie perché mi hanno detto che l'unica terapia è camminare ,ma non riesco a camminare ancora bene e non riesco a scendere le scale perché mi tira nel polpaccio è normale ?

La risposta

avatar Ortopedia/Fisiatria Dott. Luca Bertini

Direi che non è anormale, l’immobilizzazione della frattura immobilizza i muscoli, un po’ di fisioterapia la farei proprio per i muscoli e magari una radiografia di controllo se è ritenuto opportuno dal medico.Un saluto

Domande correlate

Dolore alla gamba siniatra

avatar Ortopedia/Fisiatria Dott. Luca Bertini

Farei degli esami reumatologici innanzitutto, ma quasi sicuramente è un problema postulare Forse da rivedere i plantari o vedere la deambulazione.Consiglio un posturologo od un osteopata per una...

Vedi tutta la risposta

Esami diagnostici a seguito di trauma alla spalla

avatar Ortopedia/Fisiatria Dott. Luca Bertini

Ti devo rispondere in maniera fin troppo semplice rispetto alla tua bella mail.Sarà il medico che ti visiterà ed eventualmente opererà a decidere quali esami fare.Un saluto

Vedi tutta la risposta

Dolore alla schiena

avatar Ortopedia/Fisiatria Dott. Luca Bertini

La situazione non è delle più rosee, soprattutto a causa della schisi. Molta fisioterapia..molta e….dimagrire molto se può.Molto probabilmente rimarrà una situazione molto instabile con...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio