Esame ormonali

Buongiorno, Sono una ragazza di 27 anni. Da meta' giugno ho smesso di prendere la pillola contraccetiva che mi era stata prescritta a Febbraio 2018 in quanto in amenorrea (ipotalamica-centrale) da un anno. Ho smesso di prendere la pillola in quanto ho preso in totale 10 chili nell'arco di quest'ultimo anno e mezzo e vorrei in un futuro (non troppo prossimo) avere una gravidanza e mi e' stato detto che e' sempre meglio smettere la pillola un po' prima. Senza molte sorprese pero' non mi e' ancora venuto il ciclo...vorrei sapere dal punto di vista di esami che sarebbe rilevante fare quali chiedere. Un esame ormonale sarebbe efficace o in qualche modo gli effetti della pillola sono ancora presenti dopo un mese e mezzo e quindi non completamente veritiero? O se no, quale altro esame potrebbe essere utile fare? Vorrei sapere in modo da poter chiedere al mio medico di base un'impegnativa.. Grazie per la disponibilita' , Giunia

La risposta

avatar Endocrinologia - Giorgio Ciacci Dott. Giorgio Ciacci

Più di un fattore può essere la cvausa della sua attuale amenorrea: non ripartenza dell’asse ipofisi-ovaio, peso eccessivo,deficit ormonali.Aspetti ancora 2 mesi ; nel caso di mancato ripristino del ciclo FSH, LH, Estradiolo, Progesterone,PRL, TSH, Insulinemia, Glicemia , Emoglobina glicata.Intanto cerchi di perdere peso ( anche perun’eventuiale prossima gravidanza ).

Domande correlate

Tiroidite di Hashimoto?

avatar Endocrinologia - Giorgio Ciacci Dott. Giorgio Ciacci

La sua tiroidite ( Ac positivi ) attualmente si manifesta con ipertiroidismo ( la tiroide funziona troppo ) per cui deve curare questo.I beta bloccanti come Inderal sono utili per frenare i sintomi...

Vedi tutta la risposta

Capelli radi: non so piú cosa fare!

avatar Endocrinologia - Giorgio Ciacci Dott. Giorgio Ciacci

Attenzione a perdere peso troppo velocemente e seguire una dieta chetogenica per lunghi periodi. Controlli gli esami di laboratorio ( rene compreso ).Provi come integratore per i capelli Cistidil...

Vedi tutta la risposta

Tiroide

avatar Endocrinologia - Giorgio Ciacci Dott. Giorgio Ciacci

Non so dire l’indicazione alla terapia con Tirosint, tuttavia prenda sempre a digiuno il farmaco tutti i giorni e faccia l’esame del TSH sempre nello stesso laboratorio, da ripetere tra...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio