Bloccata

Gentile dottore, sono bloccata in una storia senza uscita e non so cosa fare. Da tre anni ho una relazione con un uomo sposato che amo tantissimo, siamo ultra cinquantenni ed io sono divorziata. Lui è assiduo e tanto, persino la mia amica mi fa notare che lui è più presente nella mia vita di qualunque marito. Ma non accenna a lasciare la moglie con la quale non ha molti rapporti e spesso ci litiga. Vorrei di più ma ho paura a dirglielo. Non voglio rovinare ma neppure continuare così. grazie

La risposta

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Gentilissima, io credo che se le Sue intenzioni sono quelle di avere di più fa questo rapporto , sia del tutto giustificabile che Lei esprima chiaramente le Sue intenzioni. Per quanto quest’uomo sia presente, si tratta di un rapporto part time sicuramente non all’altezza delle Sue aspettative. Se anche ci sono rischi, meglio chiarire che vivere nell’incertezza.

Domande correlate

Che tipo di analisi fare per scoprire squilibri ormonali legati al calo del desiderio?

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Molte terapie farmacologiche possono creare effetti collaterali come quelli che descrive. Però non penso che dipenda tutto dalla terapia per l’ipotiroidismo, quanto dalla possibile scarsa...

Vedi tutta la risposta

Calo di desiderio sessuale della mia compagnacompagna

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Non è colpa della Sua compagna, ma dei cambiamenti ormonali determinati dalla cessazione del flusso mestruale. Occorre una valutazione ginecologica per valutare l’opportunità di una terapia...

Vedi tutta la risposta

Ansia da prestazione

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Come tu stesso affermi, non si tratta di un problema sessuale, ma di una situazione del tutto legata all’ansia. Secondo me potrebbe bastare un blando ansiolitico prescritto dal medico di...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio