A A

Kamasutra: le posizioni più comode per fare sesso in gravidanza

I segreti del kamasutra, anche in gravidanza



0

di Serena Allevi

La gravidanza è un periodo molto particolare per la donna. Infatti, la libido vive periodi altalenanti. Anche se, in generale, in dolce attesa il desiderio sessuale tende a crescere e, spesso, anche la possibilità di provare orgasmi più intensi

Una sessualità felice in gravidanza è anche un'ottima premessa per il post-parto. Gli unici ostacoli, in tal senso, sono le paure e le ansie riguardo alla possibilità di far del male al bambino

È vero che l'orgasmo femminile stimola la produzione di ossitocina, che può portare l'utero a contrarsi. Così come le prostglandine contenute nello sperma possono avere lo stesso effetto.

Ma sono numerosi gli studi che hanno invece evidenziato che il sesso in gravidanza, salvo diverse indicazioni del medico, non danneggia la salute del feto. Né provoca parti prematuri. Uno studio in particolare ha esaminato 187 donne che hanno partorito prematuramente e circa 400 che hanno, invece, avuto un parto a termine. Ebbene, chi ha partorito a termine aveva avuto rapporti sessuali tranquillamente durante tutta la gravidanza.

Un altro tipo di ostacolo possono essere, invece, le posizioni. Con il pancione, infatti, trovare quella giusta può essere davvero difficile. Ma non impossibile: per esempio. il Kamasutra diventa qui un'ottima risorsa. 


Fai la tua domanda ai nostri esperti


SESSO IN GRAVIDANZA

Secondo una recente statistica, ben il 50% delle coppie smette di fare l'amore in gravidanza. Ma, salvo rari casi in cui è presente una controindicazione del medico, il sesso fa bene alla donna in attesa. 

Soprattutto a partire dal secondo trimestre, quando la donna prova un'eccitazione sessuale crescente. Inoltre, continuare ad avere rapporti sessuali favorisce la circolazione sanguigna, libera le endorfine e rilassa profondamente. 

Per quanto riguarda le posizioni, soprattutto alla fine della gravidanza, sarebbero da evitare quelle in cui il partner è sopra la donna. Più che altro per una questione prettamente "logistica". La posizione del missionario, per esempio, nell'ultimo trimestre di gravidanza non è certamente semplice da gestire.

Il Kamasutra suggerisce, a tal proposito, la posizione dell'aratro. La donna è sdraiata ma porta il bacino sul bordo del letto, mentre l'uomo sta in piedi davanti a lei. 

IL CUCCHIAIO

In gravidanza, si sente la necessità di fare l'amore in posizioni confortevoli per la donna ma senza rinunciare a erotismo ed eccitazione. 

Il Kamasutra suggerisce la posizione del cucchiaio, in cui entrambi i partner sono sdraiati sul fianco e l'uomo è dietro la donna.

In questo modo, il pancione non pesa e la penetrazione può essere modulata a seconda delle esigenze e delle sensazioni della partner

L'ALTALENA

Le posizioni in cui la donna è sopra al partner sono adatte al periodo della gravidanza perché permettono di non schiacciare la pancia e lasciano libertà di movimento. 

Però, nella classica posizione, le gambe della donna possono sentire estrema stanchezza soprattutto nell'ultimo trimestre di gravidanza.

L'alternativa, suggerita dal Kamasutra, è la posizione dell'altalena: la donna è sempre sopra ma dà le spalle al partner. Anche dal punto di vista "psicologico" questa posizione risulta essere molto erotica


IL BOA

La posizione del cucchiaio, in cui entrambi i partner sono sul fianco, è perfetta per la gravidanza. Ma può essere alternata con la posizione del boa, che permette una penetrazione più profonda. 

In questa posizione del Kamasutra, la donna solleva una gamba, avvinghiandosi al fianco del partner proprio come farebbe un boa. 

Nella posizione del boa, per l'uomo diventa più semplice anche stimolare il clitoride e portare la partner a provare un orgasmo più intenso.

Kamasutra per la coppia

Il Kamasutra che stimola il punto G

Kamasutra per la coppia: ritrova la passione

Sesso orale con il Kamasutra

Pubblica un commento