A A
hero image

5 buoni motivi per praticare la masturbazione

È dimostrato: l’autoerotismo fa bene alla salute, all’umore e persino alla coppia. Dimentica i sensi di colpa e scopri i suoi benefici

credits: istock



0

Tutti lo fanno, ma non tutti lo ammettono. Soprattutto le donne, per antichi retaggi culturali e religiosi, spesso non si sentono a proprio agio quando si parla di masturbazione. Ma in realtà l'autoerotismo è naturale e salutare, come ha sottolineato recentemente il sessuologo spagnolo Mariano Rosselló Gaya in un'intervista alla BBC. Ecco 5 buoni motivi per praticarlo.

1. Tanto per cominciare, e questo è un vantaggio tutto femminile, l'orgasmo allevia i crampi mestruali, sia per l'effetto analgesico degli ormoni prodotti, sia perché riduce la pressione sanguigna nella zona pelvica. Naturalmente lo stesso effetto si ottiene anche raggiungendo l'orgasmo con un partner.

2. Per quanto riguarda gli uomini, la Chan School of Public Health di Boston ha provato che eiaculare spesso (almeno 21 volte al mese) può ridurre il rischio di cancro della prostata del 20%. Anche in questo caso, un po' di "fai da te" può aiutare.

3. Poi c'è la sensazione di benessere, provocata dall'ondata di ormoni legata all'orgasmo: endorfine, catecolamine e citochine favoriscono il sonno, abbassano i livelli di stress e migliorano l'umore.

4. L'esperto spagnolo sottolinea che la masturbazione migliora il  rapporto di coppia. Questa pratica, infatti, consente di conoscere meglio il proprio corpo e le sue sensazioni, conoscenze preziose nell'erotismo a due.

5. E infine, con l'avanzare dell'età, come si legge in un recente articolo scientifico, "ciò che non usi va perso". La buona salute e l'efficienza degli organi sessuali si mantengono con l'esercizio costante. E anche qui l'autoerotismo si rivela prezioso. 


Fai la tua domanda ai nostri esperti

Leggi anche

Sesso: i vantaggi della masturbazione

Sesso: giovani donne poco informate

Coppie bianche: oggi sono in aumento

Pubblica un commento