A A
hero image

Giornata mondiale della psoriasi, volontari in piazza e check up gratuiti

Il 29 ottobre attenzione puntata sulla malattia della pelle, cronica e invalidante ma spesso sottovalutata



Il 29 ottobre torna la Giornata mondiale della psoriasi, patologia dal 2004 iscritta nel calendario dell'OMS come malattia cronica e invalidante, spesso causa di disagio sociale e forte empasse nella vita privata e professionale.
Ideato dai pazienti, per i pazienti, questo evento globale è nato con l'obiettivo di dare una voce unitaria e internazionale ai circa 150 milioni di psoriasici in tutto il mondo, di aiutare i malati da psoriasi e da artropatia psoriasica a difendere i propri diritti, ad accrescere la consapevolezza sulla malattia e sensibilizzare la società e le istituzioni su una patologia sottostimata.

In questa occasione sabato 25 e/o domenica 26 ottobre, nelle piazze di diverse città, i rappresentanti regionali di Adipso (Associazione per la difesa degli psoriasici), supportati da medici e volontari, distribuiranno opuscoli informativi, depliant e booklet per comunicare le novità sulle terapie e conoscere quali siano i centri specializzati nella cura della Psoriasi e Artrite Psoriasica.

Tra le varie iniziative, inoltre, nel weekend del 25 e 26 ottobre e il 29 ottobre in Trentino le Terme di Comano, eccellenza in Europa per la cura delle malattie della pelle, offriranno check up specialistici gratuiti (con dermatologi esperti in psoriasi) per chi desidera un primo contatto con questa opportunità terapeutica naturale (prenotazione obbligatoria al numero 0465.701277).