A A
hero image

Dieta Tisanoreica, tra vip e scienza

Amato dalle star, il programma alimentare dimagrante brevettato da Gianluca Mech è citato nel trattato “The Mediterranean Diet”



0

La Dieta Tisanoreica, il programma alimentare dimagrante amato dalle star, riceve un importante riconoscimento internazionale che premia il suo approccio salutistico.
Il protocollo chetogenico brevettato dall'imprenditore veneto Gianluca Mech, erede di una famiglia dalla lunghissima tradizione nel campo dell'erboristeria, è stato inserito nel trattato scientifico "The Mediterranean Diet" pubblicato dalla Elsevier e curato dal Prof. Victor R. Preedy, professore nel dipartimento di Dietetica e direttore del Centro per la genomica al King's College di Londra. Il volume, composto di 58 capitoli e 698 pagine, raccoglie i contributi dei maggiori ricercatori sulla dieta mediterranea, analizzando da un punto di vista olistico i suoi effetti benefici sulla salute e sulla prevenzione delle malattie. Uno di questi capitoli si concentra proprio sugli esiti positivi del protocollo Tisanoreica. Un bel risultato per la ricerca e per l'agroalimentare di qualità italiani.

LA DIETA DEI VIP

Apprezzata da tanti vip nostrani, da Ornella Muti a Valeria Marini, da Victoria Cabello a Geppi Cucciari e Anna Tatangelo, la lista di personaggi famosi tornati in forma grazie alla Dieta Tisanoreica è sempre più lunga e internazionale. Tra le super star Mech ha conquistato un red carpet di dive di Hollywood, da Sharon Stone a Kate Winslet e Katie Holmes, ma anche la regina del pop Britney Spears. "A Los Angeles lavoro full time: con il mio staff seguo molti attori, spesso alle prese con ruoli che impongono diete ferree o regimi ingrassanti in tempi record", ha rivelato Mech, sostenitore della bellezza ma non della magrezza eccessiva.
Il suo programma alimentare è anche politicamente bipartisan, tanto da aver arruolato l'ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ma pure Alex Castro, figlio dell'ex presidente cubano Fidel.

COS'È TISANOREICA

Sviluppata in collaborazione con l’Università di Padova, Tisanoreica è una dieta che induce nel corpo la cosiddetta “chetosi verde”, un processo grazie al quale l’organismo, non ricevendo le usuali quantità di zuccheri e carboidrati, per produrre energia brucia i grassi stoccati in profondità. A differenza di una normale chetosi, però, si definisce "verde" per l'apporto di estratti fitoterapici che evitano a reni e fegato di affaticarsi.
Con la Dieta Tisanoreica si assumono contestualmente i prodotti della Decottopia - estratti d’erbe in forma liquida senza alcol, zucchero, conservanti e glutine - assieme alle speciali pietanze Tisanoreica dette anche PAT (acronimo di Porzione Alimentare Tisanoreica), ricche di fibre e nutrienti.
Ai prodotti della Decottopia e della Dieta Tisanoreica vanno abbinati gli alimenti che si assumono normalmente ogni giorno, preferibilmente selezionati tra i prodotti dell’agroalimentare italiano di qualità, a partire dal nostro buon olio extra vergine d’oliva.
Dal 20 febbraio c'è anche una nuova versione della dieta di Mech, Tisanoreica 2, che si propone di innovare e migliorare tutti gli alimenti di Tisanoreica, sotto il profilo scientifico e anche della gradevolezza al palato.

Pubblica un commento