A A
hero image

Siti d’incontro: c’è una guida che ti aiuta

Ecco come orientarsi tra i vari portali per trovare l’anima gemella o una serata di emozioni

credits: iStock




Non c'è solo San Valentino, la festa degli innamorati, c'è anche San Faustino. Il 15 febbraio è infatti il giorno dell'anno dedicato ai single. Se sei tra questi non pensare di essere una mosca bianca. È folta la schiera dei cuori solitari: secondo l'Annuario Istat 2016 le persone che non sono in coppia sono più che raddoppiate negli ultimi vent'anni e hanno raggiunto la cifra record di circa 8 milioni.

Insieme alle soddisfazioni lavorative e a un buono stato di salute, però, l'amore è un pilastro per il proprio benessere psicofisico. Aiuta a stare bene e a mettere in circolo positività. Se da tempo non trovi l'anima gemella e hai voglia di trovare emozioni, perché non provare con i siti di incontri? Non sai come orientarti tra le varie scelte on line? Ecco una mini-guida per muoversi con consapevolezza, stilata da QualeScegliere.it. Il portale ha messo a confronto alcuni dei più importanti siti di dating, evidenziando le soluzioni più adatte alle proprie esigenze, a seconda della propria età, del budget a disposizione, del tipo di relazione a cui si aspira. Perché una scelta consapevole fin dal primo clic può avere un gran peso in termini di risultati.


I SITI DI INCONTRI PER OGNI ETÀ ED ESIGENZA

Se hai tra i 30 e i 50 anni e sei alla ricerca di una relazione stabile - supportata da un sistema di calcolo delle affinità -, il canale adatto potrebbe essere Parship, un sito per i più romantici e per un pubblico maturo, alla ricerca di qualcuno con cui costruire una vita.
Per chi è più giovane, e magari non ha grandi possibilità economiche, la soluzione potrebbe essere LovePedia, un servizio gratuito, adatto per la ricerca di tutti i tipi di relazione e provvisto anche di una sezione “Magazine” dove scambiare idee, pensieri e opinioni.

Se non cerchi l'amore della vita, ma una persona piacevole con la quale passare ogni tanto una serata emozionante ma senza pensieri, puoi rivolgerti a Badoo (dai 18 ai 30 anni) o a Lovoo (over 30). Il sito più generalista, adatto a tutte le età e indicato per tutti i possibili tipi di relazione, resta comunque Meetic. L'età migliore per accedervi è quella dai 30 anni in su; il sistema prevede non solo di mettere in contatto persone con affinità secondo un sistema di matching, ma anche l'organizzazione di eventi locali da parte della community. L'abbonamento in questo caso è obbligatorio, ma anche piuttosto economico.


febbraio 2017

leggi anche

Si può trovare l'amore sui siti di incontri?

Single: ecco le vere ragioni

Single e felice, da adesso!